Vita Chiesa
stampa

Camaldoli, dal 22 luglio al via la Settimana teologica

Dal 22 al 27 luglio al Monastero di Camaldoli la consueta Settimana teologica dedicata quest'anno al «discernimento».

Monastero di Camaldoli

«In un tempo come il nostro, in cui la complessità dell’esistenza espone al rischio del disorientamento e della frammentazione, torna attuale l’attenzione sul discernimento, dimensione essenziale nel dinamismo dell’esperienza umana e cristiana». Lo dice don Vito Mignozzi, membro del Consiglio dell’Associazione teologica italiana (Ati) e direttore dell’Istituto teologico Regina Apuliae di Molfetta, presentando la Settimana teologica dedicata proprio al «discernimento», che si svolgerà dal 22 al 27 luglio al Monastero di Camaldoli.

«Nell’impegno a sottolinearne l’importanza e anche l’urgenza assume un ruolo decisivo il magistero recente di Papa Francesco per il quale il tema del discernimento non rappresenta solo una questione di metodologia pastorale – spiega don Mignozzi -, ma costituisce altresì una vera e propria indicazione dottrinale». Diverse le dimensioni del discernimento che verranno approfondite durante l’iniziativa, organizzata dalla Comunità di Camaldoli in collaborazione con l’Ati. A conclusione della Settimana si passerà alle testimonianze con l’intervento del vescovo di Modena-Nonantola, mons. Erio Castellucci, che parlerà del «discernimento alla luce di Amoris Laetitia». «A partire da una indagine biblica, e passando attraverso l’ascolto delle voci provenienti dalla tradizione, il tema sarà rivisitato nelle sue dimensioni ecclesiale, morale e pastorale».

Camaldoli, dal 22 luglio al via la Settimana teologica
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento