Vita Chiesa
stampa

Card. Bassetti a Radio Mater: “Chiediamo l'intercessione di Giovanni Paolo II per la buona ripresa di tutte le funzioni liturgiche comunitarie”

I sacerdoti, i ragazzi e san Giovanni Paolo II. Si è rivolto a loro il card. Gualtiero Bassetti, presidente della Cei, intervenendo ieri su Radio Mater, in diretta, nella rubrica dedicata ai giovani.

Giovanni Paolo II

Dai microfoni della radio mariana di Albavilla, il cardinale ha voluto anzitutto inviato un pensiero caloroso ai pastori che dopo due mesi e mezzo ritornano a celebrare la messa con il popolo.

Un incoraggiamento a “tutti quei sacerdoti in questo periodo – ha detto – non hanno potuto comunicare la Parola di Dio o i sacramenti al loro popolo. Anche essi hanno sofferto per questo digiuno eucaristico come tutti i fedeli della nostra nazione”.

Sollecitato sulle prossime iniziative della Chiesa per far fronte alle esigenze dei giovani e dei ragazzi in vista dell’estate, l’arcivescovo di Perugia-Città della Pieve ha ribadito che gli uffici preposti della Cei stanno lavorando con le autorità per modalità nuove e sicure “ispirate dal Signore e dalla fantasia umana” per uno svolgimento parziale di attività per ragazzi nonostante gli oratori estivi non siano accessibili per Grest e Campi-Scuola.

Infine, un pensiero a Giovanni Paolo II di cui il 18 maggio ricorrono i cento anni dalla nascita. “Chiediamo la sua intercessione – ha concluso – per la buona ripresa di tutte le funzioni liturgiche comunitarie”.

Fonte: Sir
Card. Bassetti a Radio Mater: “Chiediamo l'intercessione di Giovanni Paolo II per la buona ripresa di tutte le funzioni liturgiche comunitarie”
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento