Vita Chiesa
stampa

Comunità di Gesù: festa per i cinquant'anni con il cardinale Bassetti

Tra i tanti frutti di quella straordinaria fioritura che ha contrassegnato la Chiesa fiorentina nel Novecento, c’è anche la Comunità di Gesù. Lo hanno sottolineato, a due voci, il cardinale Giuseppe Betori e il cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Cei, che lunedì scorso hanno concelebrato la Messa di ringraziamento per i cinquant’anni di questa comunità

Comunità di Gesù: festa per i cinquant'anni con il cardinale Bassetti

La Comunità di Gesù fu fondata da monsignor Giuliano Agresti,  allora Vicario episcopale per i Laici e Rettore del Seminario. La co-fondatrice Leda Minocchi che ne ha condiviso l’ispirazione e, con le prime sorelle, ha aperto la Comunità nel 1967.La Comunità di Gesù è stata riconosciuta dal Cardinale Florit, come Associazione laicale di diritto diocesano nel 1977: vuole essere una forma di vita secondo il Vangelo per il dono totale di sé a Gesù Cristo nella condizione e missione propria dei laici, svolgendo opera di evangelizzazione e di catechesi negli ambienti più difficili.
La giornata di festa per il cinquantesimo ha riunito nella chiesa di San Michelino Visdomini tante persone legate alla Comunità, che vede tra i propri membri consacrati e coppie di sposi ma che riunisce anche numerosi amici di ogni età, sacerdoti e laici, credenti e non credenti, di Firenze e di altre città (oltre alla missione aperta in Sud Africa). Il cardinale Gualtiero Bassetti (che ha sempre avuto un legame particolarmente forte con la Comunità) ha ricordato il contesto ecclesiale (la Firenze degli anni del Concilio) in cui questo seme è germogliato, e le tante figure che hanno condiviso con la comunità un tratto di strada: tra queste anche Alberto Migone, storico direttore di Toscana Oggi, e Cecilia Giannini, che ha svolto tanti servizi nella Chiesa fiorentina, tra cui quello di direttrice del Consiglio Pastorale Diocesano.
Al termine, un saluto di ringraziamento dell’attuale responsabile della Comunità, Giuliana Masini, che ha sottolineato come in un tempo in cui si guarda molto al «più», la storia della Comunità di Gesù è fatta soprattutto di «per»: una comunità di missionari laici che, nella continua riscoperta del Vangelo quotidianamente vissuto, intendono offrire la propria vita per la chiesa e per il mondo. Dopo la celebrazione, la festa è proseguita in Palazzo Pucci (via dei Pucci, 2) dove la comunità ha sede.

Comunità di Gesù: festa per i cinquant'anni con il cardinale Bassetti
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento