Vita Chiesa
stampa

DOMENICA 8 OTTOBRE A FIESOLE LA BEATIFICAZIONE DI MADRE SCRILLI

Sarà il cardinale José Saraiva Martins, Prefetto delle Congregazione per le cause dei Santi, a presiedere la celebrazione solenne, in programma domani al Teatro Romano di Fiesole, per la beatificazione di madre Maria Teresa Scrilli, fondatrice delle suore dell'Istituto di Nostra Signora del monte Carmelo. Nata a Montevarchi il 15 maggio 1825, e morta a Firenze il 14 novembre 1889, madre Maria Teresa era già stata dichiarata 'Venerabile' il 20 dicembre 2003 da Papa Giovanni Paolo II. Ma é stato Benedetto XVI a firmare il decreto per la sua beatificazione riconoscendole il miracolo della guarigione di una giovane madre brasiliana, affetta da un tumore, che si era rivolta alla fondatrice dell'ordine di suore oggi diffuso in Italia e in vari Paesi del mondo.

A spingere Maria Scrilli verso l'impegno in favore di giovani fanciulle, "da inviare al Signore", sarebbe stato "il disinteresse che la madre dimostrò verso di lei fin dall'inizio". Dopo aver scelto come "spendere" la propria vita, pur tra mille difficoltà, madre Maria Teresa decise di dedicarsi all'educazione delle fanciulle, sostenuta dall'allora vescovo di Fiesole monsignor Bronzuoli. Contro la nascente famiglia religiosa a Montevarchi insorsero in molti fino a quando non trovarono sponda nel barone Bettino Ricasoli, capo del governo provvisorio, che il 30 novrembre 1859 ordinò la chiusura delle due case di Montevarchi e di Foiano della Chiana. Tra mille difficoltà Maria Teresa, con un'unica compagna rimasta, nel 1865 si trasferì a Firenze e riuscì a far ripartire la propria missione che oggi, a distanza di tanti anni, ha un suo ruolo in tutto il mondo.

La beatificazione di domani è la prima che si tiene in Toscana dal 1986 quando Giovanni Paolo II elevò agli altari la 'Bettina' di Campi Bisenzio durante la sua visita a Firenze. (ANSA).

Madre Scrilli diventa beata

DOMENICA 8 OTTOBRE A FIESOLE LA BEATIFICAZIONE DI MADRE SCRILLI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento