Vita Chiesa
stampa

Diocesi di Grosseto, le celebrazioni del Venerdì santo con il vescovo

Il venerdì santo i cristiani celebrano la morte di Cristo Signore. Gli altari sono spogli, le immagini velate, non si celebrano Messe.

la messa crismale del giovedì santo

Alle 8.30 il vescovo Giovanni presiede, in Cattedrale, il canto delle Lodi e l'Ufficio delle Letture con i canonici del Capitolo.

Alle 8.30 il vescovo Giovanni presiede, in Cattedrale, il canto delle Lodi e l'Ufficio delle Letture con i canonici del Capitolo.

Alle 15.00, nella concattedrale di Orbetello, presiede la liturgia della Passione, che di nuovo celebra alle 17.30 nella cattedrale di Grosseto. Si compone di tre momenti: la proclamazione della passione secondo Giovanni, l’adorazione della croce e la comunione. All’interno di questa liturgia anche la suggestiva preghiera universale per la Chiesa, il Papa, gli Ordini sacri e i fedeli, per i catecumeni, per l’unità dei cristiani, per gli ebrei, per i non cristiani, per coloro che non credono in Dio, per i governanti, per i tribolati e, quest'anno, anche per i popoli dilaniati dalle atrocità delle guerre.

Celebrazioni della Passione in tutte le parrocchie.

Torna quest'anno, dopo due anni di assenza a causa della pandemia, la processione di Gesù morto. Cambia, però, l'itinerario: la partenza sarà alle 21 da piazza San Francesco. Poi saranno toccate le vie Ginori, Corsini, piazza Pacciardi con sosta sul retro della chiesa della Misericordia; via delle Carceri, via Saffi con sosta davanti alla casa circondariale; via Ricasoli, piazza Dante, piazza Duomo e conclusione in cattedrale.

Roselle, alle 21.15, negli spazi all'aperto retrostanti la chiesa, torna la Via Crucis drammatizzata “Con la stessa Passione di Cristo”.

A Castiglione della Pescaia alle 21 Via Crucis dalla chiesa di San Giovanni Battista fino a Santa Maria Goretti. A Marina di Grosseto Via Crucis da via del Tombolo alla chiesa parrocchiale.

Sul sito diocesano (www.diocesidigrosseto.it ) e sulla pagina facebook (www.facebook.com/diocesidigrosseto ) è possibile consultare gli orari delle celebrazioni nelle parrocchie della città e nelle parrocchie costiere.

Il venerdì santo si celebra anche la colletta pro Terra Santa, per esprimere con la preghiera e la raccolta delle offerte la solidarietà, il sostegno, la vicinanza di tutti i cristiani del mondo ai fratelli che custodiscono i luoghi santi, specialmente nell’attuale difficile momento che sta vivendo il Medioriente. La Custodia attraverso la Colletta può sostenere e portare avanti l’importante missione a cui è chiamata: custodire i Luoghi Santi, le pietre della memoria, e favorire la presenza cristiana, le pietre vive di Terra Santa, attraverso tante attività di solidarietà, come ad esempio il mantenimento delle strutture pastorali, educative, assistenziali, sanitarie e sociali.

Fonte: Comunicato stampa
Diocesi di Grosseto, le celebrazioni del Venerdì santo con il vescovo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento