Vita Chiesa
stampa

Diocesi di Prato, domani laboratorio on line per insegnare ai bambini a cucinare i “panini” di Sant’Antonio Abate

Come si preparano i panini di Sant’Antonio Abate? In occasione della festa del santo i Musei diocesani di Prato propongono alle famiglie un laboratorio on line per imparare a cucinare i gustosi panini della tradizione.

Percorsi: Prato - Vita Chiesa
Sant'Antonio Abate

L’attività, spiega una nota della diocesi, si terrà domenica 17 gennaio, dalle 10.30 alle 11.30, ed è dedicata a sant’Antonio Abate, protettore degli animali e degli agricoltori. “Secondo un’antica consuetudine il 17 gennaio – si legge nella nota – vengono preparati panini al latte in tutti i forni di Prato e un tempo anche in tutte le case dei pratesi. La ricetta originale è probabilmente andata perduta, ma molte famiglie toscane conservano gelosamente ancora oggi alcuni segreti tramandati di generazione in generazione. Non si conosce l’origine della relazione tra i panini e la festa del santo, ma si racconta che un tempo venivano dati in pasto anche agli animali con l’auspicio che ciò potesse curarli dalle malattie”.

Il laboratorio, del tutto gratuito, si tiene sulla piattaforma Google Meet e sarà finalizzato alla creazione di soffici panini. L’attività è pensata per bambini dai 3 ai 6 anni ed è a numero chiuso. Per partecipare è necessario prenotarsi scrivendo una mail a musei.diocesani@diocesiprato.it.

Fonte: Sir
Diocesi di Prato, domani laboratorio on line per insegnare ai bambini a cucinare i “panini” di Sant’Antonio Abate
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento