Vita Chiesa
stampa

Diocesi di Volterra, annunciato il nuovo vescovo: sarà don Roberto Campiotti

Il sito della Santa Sede ha annunciato che il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della Diocesi di Volterra presentata da mons. Alberto Silvani e ha nominato vescovo di Volterra mons. Roberto Campiotti, del clero dell’Arcidiocesi di Milano, finora Rettore del Collegio Ecclesiastico Internazionale San Carlo Borromeo a Roma.

Don roberto campiotti

Curriculum vitae

Mons. Roberto Campiotti è nato il 31 ottobre 1955 a Varese. Terminato il Liceo Scientifico nel 1974, è entrato nel Seminario Arcivescovile di Milano ed ha ottenuto il Baccalaureato in Teologia nella Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale.

Il 16 giugno 1979 è stato ordinato sacerdote ed è stato incardinato nell’Arcidiocesi Metropolitana di Milano, nella quale ha svolto i seguenti incarichi: Insegnante di Religione Cattolica nella Scuola Media Inferiore (1979-1981) e nella Scuola Media Superiore (1981-1995); Vicario Parrocchiale di SS. Filippo e Giacomo di Laveno-Mombello (1979-1990), di S. Francesco di Sales a Milano (1990-1992) e di S. Giulio a Cassano Magnago (1992-1995); Parroco di S. Lorenzo (1995-1997) e di S. Siro-Albusciago a Sumirago (1997-2006), di S. Giovanni Evangelista a Caidate, di San Vincenzo a Menzago e dei SS. Pietro e Paolo a Quinzano (2006-2010); Responsabile dell’Unità Pastorale Sumirago-Albusciago e della Comunità Pastorale San Benedetto in Sumirago.

Dal 2010 finora è stato Rettore del Collegio Ecclesiastico Internazionale San Carlo Borromeo a Roma e Primicerio dell’Arciconfraternita dei SS. Ambrogio e Carlo della Nazione Lombarda.

Diocesi di Volterra, annunciato il nuovo vescovo: sarà don Roberto Campiotti
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento