Vita Chiesa
stampa

«Domenica del mare», quest’anno l’appuntamento è all’Elba

Ogni anno la Chiesa celebra, nel mese di luglio, la «Domenica del mare». Quest’anno la giornata sarà celebrata il 10 luglio a Portoferraio (Isola d’Elba), nella concattedrale della Natività: la Messa, presieduta dal vescovo Carlo Ciattini, sarà trasmessa in diretta su Raiuno.

domenica del mare locandina

La diocesi di Massa Marittima e Piombino infatti celebrerà in questa giornata la chiusura dell’«Anno del Mare»: lo scorso 28 novembre 2021 fu organizzato il primo incontro con la comunità e tutti i soggetti coinvolti, alla presenza di don Bruno Bignami, direttore dell’Ufficio per i problemi sociali e il lavoro della Cei.
«Ci accorgiamo sempre di più che il mare è elemento vitale dei nostri territori, non solo per il turismo, ma perché ci permette di vivere tante altre esperienze. Per esempio il 90% delle merci del mondo arrivano via mare: i porti sono un luogo strategico! La diocesi che vive questo anno diventerà una sorta di faro per tutti: quest’attenzione aiuterà a collegare i temi che promuove papa Francesco ai temi sociali del nostro tempo, basta pensare anche ai migranti, la salvaguardia del creato e della cura dei nostri territori» aveva raccontato don Bruno a Toscana Oggi al termine della serata.
Un anno che ha visto la diocesi protagonista in una serie di azioni di incontro e sensibilizzazione sui temi del mare legati all’ecologia integrale: non solo il lavoro, ma anche la protezione del creato e lo sviluppo di nuove opportunità sul territorio; un territorio che oggi è protagonista dell’acceso dibattito sul tema del rigassificatore: il porto di Piombino, insieme a Ravenna, è infatti stato individuato per ospitare la nave «Golar Tundra» che, secondo la strategia del governo, sarà capace di collaborare a ridurre la dipendenza energetica del paese dalla Russia: una strategia individuata dal presidente del Consiglio Mario Draghi, in accordo con la Regione Toscana (il governatore Eugenio Giani infatti è stato nominato commissario straordinario), che crea preoccupazione nella comunità locale: molti sono i rischi infatti legati all’immagine e alla qualità dell’acqua (a pochi metri infatti sono attivi allevamenti di itticocoltura) oltre che alla riduzione dei flussi di navi tra Piombino e l’Elba.
Durante l’«Anno del Mare», la diocesi ha promosso numerose attività: tra le principali ricordiamo il bando di concorso «Ed io semplicemente prendo il largo», scaduto lo scorso 3 giugno, che ha visto la partecipazione di tutti e 17 gli istituti superiori del territorio ricevendo 198 contributi tra opere di disegno, fotografia, poesia, racconti brevi, video e canzoni e la presentazione, prevista nelle prossime settimane, del libro «Mare Luce su Piombino» scritto da Sandro Leonelli in collaborazione con l’associazione Tre delfini, alla quale interverrà mons. Ciattini. Infine, come scritto sopra, appuntamento a domenica 10 luglio per la Messa: un’occasione in più per visitare l’isola d’Elba!

«Domenica del mare», quest’anno l’appuntamento è all’Elba
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento