Vita Chiesa
stampa

ECUMENISMO: AD AUSBURG PER I 10 ANNI DELLA DICHIARAZIONE SULLA GIUSTIFICAZIONE

Parole chiave: ecumenismo (362), evangelici (21)

Diverse manifestazioni commemorative si terranno a Augsburg, in Germania, il 30 e 31 ottobre, per celebrare la Dichiarazione congiunta sulla Dottrina della Giustificazione (JDDJ) siglata nella cittadina tedesca dieci anni fa, il 31 ottobre 1999, dalla Federazione Luterana Mondiale (LWF) e dalla Chiesa cattolica romana. La dichiarazione rappresentava il frutto di numerosi dialoghi intercorsi tra i luterani e cattolici ed è un'importante pietra miliare in campo ecumenico. Con il documento – si legge in un comunicato congiunto diffuso per la presentazione delle celebrazioni commemorative – “la Federazione Luterana Mondiale e il Vaticano affermavano che le ripetute condanne reciproche, avvenute per secoli in materia di giustificazione, non sarebbero più state oggetto della dottrina delle rispettive chiese”. Nel 2006, la dichiarazione è stata siglata anche dalle Chiese appartenenti al Consiglio mondiale delle Chiese metodiste. Le celebrazioni commemorative prenderanno solennemente il via domani alle ore 19 e 30 nella “Golden Hall” del municipio di Augsburg. Dopo il saluto del sindaco, Kurt Gribl, prenderanno la parola il vescovo Johannes Friedrich di Monaco, della Chiesa evangelica luterana di Germania e mons. Walter Mixa, vescovo cattolico della diocesi di Augsburg.
Interverranno quindi il card. Walter Kasper, Presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione dell'Unità dei Cristiani e Ishmael Noko, segretario generale uscente della Federazione Luterana Mondiale. Il 31 ottobre dalle ore 9, il simposio continuerà con gli interventi del vescovo metodista di Walter Klaiber di Tubinga e del già presidente della Conferenza episcopale tedesca, card. Karl Lehmann. Al Card. Kasper e al rev. Noko sono affidate le conclusioni La commemorazione si concluderà con una celebrazione ecumenica nella cattedrale di Ausburg.
Sir

ECUMENISMO: AD AUSBURG PER I 10 ANNI DELLA DICHIARAZIONE SULLA GIUSTIFICAZIONE
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento