Vita Chiesa
stampa

Dal n. 2 del 14 gennaio 2007

Ecumenismo, gli appuntamenti in Toscana

La settimana di preghiera per l'unità dei cristiani, che come di consueto si celebra dal 18 al 25 gennaio, con il prologo il 17 gennaio della Giornata per il dialogo ebraico-cristiano, ha quest'anno per tema il versetto del Vangelo di Marco (7,31-37) «Fa sentire i sordi e fa parlare i muti». Ecco una rassegna dei principali appuntamenti in programma nella nostra regione.

Kasper: L'ecumenismo spirituale che nasce dal basso

Ecumenismo, gli appuntamenti in Toscana

La settimana di preghiera per l'unità dei cristiani, che come di consueto si celebra dal 18 al 25 gennaio, con il prologo il 17 gennaio della Giornata per il dialogo ebraico-cristiano, ha quest'anno per tema il versetto del Vangelo di Marco (7,31-37) «Fa sentire i sordi e fa parlare i muti». Ecco una rassegna dei principali appuntamenti in programma nella nostra regione. (nella foto, il card. Ennio Antonelli con il patriarca ecumenico Bartolomeo I, durante la sua visita a Firenze)

• Arezzo-Cortona-Sansepolcro
Doppio appuntamento sabato 20 gennaio , al monastero di Camaldoli: alle 16 il pastore luterano Martin Wallraff parlerà di «Ecumenismo, quo vadis? Prospettive di un teologo luterano». Alle 18.30, Vespro solenne.

• Fiesole
Martedì 23 gennaio , alle 21, nella chiesa S. Maria Theotokos a Loppiano, incontro di preghiera.

• Firenze
Giovedì 18 gennaio, alle 18, nella chiesa evangelica Valdese (via Micheli, 26) incontro su «In principio era il Verbo...», introdotto dalla pastora valdese Gianna Sciclone, con messaggi del p. ortodosso-copto Angelos Beshai, di don Ernesto Lettieri e dell'episcopaliano p. Roger Featherston. Venerdì 19, alle 18, nella chiesa evangelica Battista (via Borgognissanti, 6), incontro di preghiera introdotto dal past. battista Raffaele Volpe. Sabato 20 gennaio, alle 18, nella chiesa anglicana di St. Mark (via Maggio, 16), preghiera ecumenica di Taizé. Lunedì 22, alle 21, all'Auditorium dello «Stensen» (viale don Minzoni, 25g), «Movimenti cattolici e denominazioni protestanti» con don Andrea Bellandi e il valdese prof. Fulvio Ferrario. Martedì 23 gennaio, alle 19, nella chiesa della S. Famiglia (via Gioberti, 33), incontro per i giovani che si concluderà con un momento conviviale. Mercoledì 24, alle 17, presso la Comunità Luterana (via dei Bardi, 20), «La parola salvifica di Cristo» con messaggi di Marco Bontempi e del valdese Davide Buttitta. Giovedì 25, alle 18, nella chiesa Greco Ortodossa (Borgo San Jacopo, 32) «Resurrezione - glorificazione», con introduzione del p. ortodosso Nikoloas Papadopoulos e messaggi del pastore Mario Affuso, di don Alfredo Jacopozzi e di p. Petre Coman. Altre iniziative sono promosse dalle varie comunità per domenica 21 : alle 10, culto ecumenico della Chiesa evangelica Luternana nella chiesa cattolica di S. Lucia dei Magnoli; alle 10,30, Divina Liturgia nella Chiesa ortodossa Copta (via San Bartolo in Tuto, 7 - Scandicci), nella Chiesa Greco Ortodossa (Borgo San Jacopo, 32) e nella Chiesa Ortodossa Russa (via Leone X, 8). Alle 18, celebrazione eucaristica, presieduta dal card. Ennio Antonelli, nella basilica di Santo Spirito a Firenze.

• Grosseto
Giovedì 18 gennaio , alle 18, in cattedrale, Messa presieduta dal vescovo Franco Agostinelli.

• Livorno
Giovedì 18, alle 19, Liturgia nella chiesa del Rosario (via Mangini 30). Venerdì 19, alle 19, preghiera ecumenica con la Comunità di Sant'Egidio in San Giovanni (via della Carraia 2). Sabato 20, alle 18, nella chiesa della Dormizione (via Mastacchi 227), preghiera con la Comunità Ortodossa. Domenica 21, alle 10,30, nella chiesa Valdese, Culto ecumenico. Lunedì 22, alle 21, preghiera con la Comunità Battista (Villa Corridi). Martedì 23, alle 17, in S. Seton (piazza Lavagna), incontro su: «La Charta Oecumenica per la vita della comunità». Alle 21, preghiere nelle chiese di S. Croce (Rosignano Solvay), S. Martino in Salviano, N.S. del Rosario (via Mangini 30) e S. Agostino (piazza Aldo Moro 2). Mercoledì 24, alle 21, preghiera con la Comunità Pentecostale al Centro Cristiano Evangelico (via Vecchia Picchianti 30). Giovedì 25 , alle 19, Liturgia di chiusura al Sacro Cuore (viale Risorgimento 77).

• Lucca
Giovedì 25 gennaio , alle 21 nella chiesa di S. Cristoforo (via Fillungo), incontro di preghiera con l'arcivescovo Italo Castellani, il pastore Maselli, il reverendo anglicano Bocca e il p. ortodosso romeno Marina.

• Massa Carrara-Pontremoli
Ogni giorno dal 19 al 25 gennaio alle 18, Liturgia della Parola e preghiera ecumenica nella chiesa di S. Ceccardo a Carrara (cattolici, e metodisti) e nella Cattedrale di Massa (cattolici e ortodossi romeni). Giovedì 18 gennaio , alle 18, Messa presieduta dal vescovo Eugenio Binini; alle 21, nel Duomo di Carrara, celebrazione ecumenica (chiesa cattolica, chiesa metodista di Carrara - chiesa ortodossa romena).

• Massa Marittima-Piombino
Incontri di preghiera, con il vescovo Giovanni Santucci, un pastore battista di Grosseto, l'archimandrita di Massa Carrara ed un pastore valdese di Livorno, si terranno martedì 23 gennaio alle, 17, nella parrocchia Sant'Antimo a Piombino e il 25 gennaio alle 17 in S. Giuseppe a Portoferraio.

• Pescia
Martedì 23 gennaio , alle 21.15 nella chiesa di Borgo a Buggiano, Veglia di preghiera presieduta dal vescovo mons. Giovanni De Vivo.

• Pisa
Giovedì 18 gennaio, alle 18, presso la Chiesa Valdese (via Derna 13), incontro di preghiera. Sabato 20 gennaio (16-19), presso la Sala S. Domenico, la chiesa del Carmine, quella di San Michele e l'atrio del Comune staffetta musicale per l'ecumenismo, il dialogo e la pace. Lunedì 22 gennaio, alle 18, incontro di preghiera nella chiesa del Crocifisso a Pontedera e alle 21, incontro con il Gruppo di impegno ecumenico su «Il ministero dell'ascolto nelle chiese cristiane». Martedì 23, alle 21, nella chiesa di S. Stefano, incontro di preghiera con l'Arcivescovo mons. Plotti e i Pastori. Giovedì 25 , alle 19,15, nell'Aula magna S. Caterina (Sft), incontro con il Gruppo di impegno ecumenico e alle 21 «In ascolto dei fratelli d'Oriente» con Giovanni Guaita, studioso di teologia ortodossa.

• Prato
Giovedì 25 gennaio , alle 21, nella chiesa del Conservatorio san Niccolò, veglia di preghiera con il vescovo di Prato, Gastone Simoni, il vescovo romeno ortodosso Silian Span e il pastore Mario Affuso.

• San Miniato
Giovedì 25 gennaio in San Domenico (San Miniato), incontro conclusivo diocesano dopo quelli a livello vicariale.

• Siena-Colle-Montalcino
In programma alcuni momenti di preghiera ecumenica organizzati in collaborazione con la Chiese Anglicana, Valdese, Luterana e Ortodossa Rumena: il 18 gennaio, alle 18 all'Eremo agostiniano di Lecceto; il 22 gennaio, alle18, al Romituzzo, a Poggibonsi; il 23 gennaio, alle18, nella chiesa Valdese (viale Curtatone, Siena); il 24 gennaio, alle 18, nella parrocchia di Asciano; il 25 gennaio , alle 21, nella parrocchia di Sovicille.

• Volterra
Durante l'Ottavario, celebrazioni alle 17,30 in San Michele a Volterra con riflessioni di don Evaristo Masini. Lunedì 22, alle 21, celebrazione della Parola con la pastora valdese Dorotea Müller. Giovedì 25 , alle 17,30, Messa celebrata da mons. Vasco Giuseppe Bertelli.

Dialogo con Ebrei
e Musulmani
Il 17 gennaio, Giornata per il Dialogo ebraico-cristiano iniziative sono in programma a Firenze, Livorno, San Miniato e Pescia. Nel capoluogo toscano, alle 18, presso il Centro Internazionale Studenti «Giorgio La Pira» (via de' Pescioni, 3) il rabbino Joseph Levi parlerà di «Arte e immagine nell'Ebraismo», introdotto da mons. Timothy Verdon. A Livorno, una preghiera comunitaria è in programma alle 17,30 presso la Sinagoga (piazza Benamozegh); alle 18.30, al Centro Culturale Diocesano (Via delle Galere 35), incontro sul tema «Ascolta Israele! La seconda delle Dieci Parole» con il rabbino Yair Didi ed il pastore Klaus Langeneck. A San Miniato, mercoledì 17 gennaio, alle 21,15 nella Sala della Piazza del Seminario, incontro con Bruno di Porto, della comunità ebraica di Pisa. A Pescia, invece, un incontro sul tema «Dialogo: come? perché?» si terrà domenica 21 gennaio, alle15.30, presso le Benedettine di Montecatini Alto, con il rabbino Joseph Levi e Giovanna Carocci. Dal 24 al 31 gennaio al Museo Città e Territorio di Monsummano Terme è allestita una mostra su storia e tradizioni ebraiche, che verrà illustrata il 28 gennaio alle 15,30 da Sandro Severi.

A Firenze si celebra anche una «giornata» per il dialogo islamico-cristiano, venerdì 26 gennaio : alle 18, presso il Centro Internazionale Studenti «La Pira» (via de' Pescioni, 3), l'imam di Firenze Izedin Elzir parlerà dei miracoli di Gesù nel Corano, introdotto dalla pastora valdese Gianna Sciclone.

Con i nostri fratelli ebrei contro i nuovi «idoli»

Ecumenismo, il dialogo dell'amore come spinta all'unità

Kasper: L'ecumenismo spirituale che nasce dal basso

Ecumenismo, gli appuntamenti in Toscana
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento