Vita Chiesa
stampa

Educare alla speranza: a Loppiano il convegno regionale delle famiglie

«Educare alla speranza che non delude» è il tema del convegno regionale delle famiglie, che anche quest’anno la commissione regionale di pastorale familiare ha organizzato coinvolgendo tutti gli Uffici pastorali della Conferenza episcopale toscana, insieme ai movimenti e alle associazioni di ispirazione cristiana. Appuntamento sabato 29 gennaio a Loppiano, la cittadella del Movimento dei Focolari sulle colline di Incisa Valdarno. L’incontro è rivolto a sposi, sacerdoti, religiosi e religiose, catechisti, educatori e a tutti coloro che hanno a cuore la trasmissione della fede.

Percorsi: Famiglia
Educare alla speranza: a Loppiano il convegno regionale delle famiglie

«L’anno scorso - spiegano nella lettera di invito Angela e Giulio Borgia responsabili regionali, insieme a don Paolo Gentili, della pastorale familiare - il tema è stato la Fede, quest’anno la Speranza che non delude e l’anno prossimo la Carità. Tre virtù fondamentali che approfondite da punti vista ed esperienze così diverse come quelle delle associazioni o movimenti, da rendere questa giornata un momento di comunione straordinaria. L’anno scorso parteciparono circa 300 persone ed i laboratori furono fonte di conoscenze e scambio di esperienza molto belle».

Il programma prevede accoglienza dalle 8,30, alle 9,15 saluti e preghiera iniziale con il vescovo di Fiesole Mario Meini. La riflessione introduttiva è affidata a don Luigi Verdi della Fraternità di Romena; a seguire tavola rotonda con Marco Bartoletti (imprenditore) Vanda e Alessandro Schiavi  di Rinnovamento, Ferdinando Garetto (medico), Pier Luigi Zanotti della Comunità Giovanni XXIII. Modera Caludio Gentili, esperto di formazione di Confindustria. Alle 11 il dibattito, quindi il pranzo. Alle 14,30 i laboratori introdotti da don Roberto Malpelo, Vicario giudiziale del Tribunale ecclesiastico regionale. Alle 17 le conclusioni di don Paolo Gentili, direttore dell’Ufficio nazionale per la famiglia della Cei.

A seguire, le famiglie potranno gustare (insieme ai giovani della Toscana, invitati a Loppiano per seguire in diretta la veglia di Papa Francesco a Panama) lo spettacolo di danza e musica «Un messaggio di speranza» preparato dalle famiglie di Nomadelfia.

I bambini delle famiglie che partecipano, faranno un programma adatto alla loro età con l’Equipe di animatori di Pistoia che da anni offrono questo bel servizio.

Per l’iscrizione scrivere a angela@borgianet.it o contattare i propri responsabili diocesani, specificando il proprio nome, quello degli eventuali figli e la loro età, eventuale associazione o movimento di appartenenza, l’adesione al pranzo. Sul sito www.pastoralefamiliaretoscana.it si trova la scheda per l’iscrizione

Educare alla speranza: a Loppiano il convegno regionale delle famiglie
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento