Vita Chiesa
stampa

FIRENZE, MILLE PELLEGRINI IN PARTENZA PER LOURDES PER AFFIDARE A MARIA LA VISITA PASTORALE

Due aerei e un treno speciale porteranno, la prossima settimana, mille pellegrini della Diocesi di Firenze a Lourdes. Il pellegrinaggio, guidato dal cardinale Ennio Antonelli e dal vescovo ausiliare Claudio Maniago, sarà l'occasione per affidare alla Madonna la visita pastorale, che nei prossimi mesi porterà l'Arcivescovo di Firenze a visitare i 18 vicariati e le oltre 300 parrocchie della Diocesi. I pellegrini viaggeranno su un treno speciale, organizzato dall'Unitalsi, in partenza domenica prossima, e su due aerei organizzati dalla Turishav, in partenza lunedì. Il programma prevede la preghiera nella grotta di Massabielle, la partecipazione alle celebrazioni nel santuario e alla processione serale con le fiaccole. Ritorno giovedì 16 per chi viaggia in aereo, venerdì 17 settembre per chi viaggia in treno.

La visita pastorale partirà nelle prossime settimane dal vicariato di Campi Bisenzio. Vuole essere, scrive Antonelli nella lettera di indizione, "un aiuto straordinario che la diocesi dà alle parrocchie e ai vicariati in vista di un rinnovato slancio di evangelizzazione". "Durante la sua vita terrena - spiega il cardinale - Gesù incontrava le folle e le singole persone. Così anche il Vescovo incontra non solo la gente collettivamente, ma anche singolarmente i sacerdoti, i diaconi e tutti coloro che vogliono parlare con lui, specialmente per motivi di vita spirituale, ecclesiale e sociale".

Concretamente, la visita sarà inaugurata con una veglia di preghiera presieduta dal Vescovo. Le singole problematiche saranno poi affrontate con l'aiuto di alcuni «covisitatori»: il vescovo ausiliare Claudio Maniago incontrerà i consigli pastorali, animatori e catechisti, le associazioni, le Misericordie, i movimenti; padre Clemente Nadalet incontrerà le comunità religiose; il direttore dell'Ufficio di pastorale scolastica incontrerà le scuole cattoliche; un delegato del vescovo esaminerà la situazione patrimoniale e amministrativa; l'archivista diocesano don Gilberto Aranci verificherà l'archivio parrocchiale. Il Vescovo terrà personalmente i colloqui con i presbiteri e i diaconi e i colloqui con le persone che lo desiderano, specialmente riguardo ad argomenti di fede, di vita spirituale, di apostolato, di vita sociale. Incontrerà coloro che si trovano in situazioni particolarmente gravi di sofferenza per motivo di malattia o di altra necessità. Presiederà eventuali celebrazioni con i bambini e i ragazzi, gli anziani e i malati.

FIRENZE, MILLE PELLEGRINI IN PARTENZA PER LOURDES PER AFFIDARE A MARIA LA VISITA PASTORALE
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento