Vita Chiesa
stampa

Focolari, a Loppiano «Pulse», tre giorni con i giovani su pace e accoglienza

«Cambia il tuo cuore, cambia il mondo». Sarà questo l’incipit di «Pulse» (letteralmente «battito«), la tre giorni dei giovani dei Focolari che dal 29 aprile al 1 maggio prossimi chiameranno a raccolta a Loppiano (Firenze) i loro coetanei all’insegna della pace. Parole in musica, testimonianze in danza, spazi di dialogo su politica, economia, arte, religione, cultura, impegno sociale a favore della pace. 

Percorsi: Focolari - Giovani - Loppiano - Pace
Logo dell'iniziativa

«Vogliamo rimettere al centro la cultura della pace – spiegano gli organizzatori – vero battito dell’umanità. Troppo spesso questa parola è stata abusata e svuotata del suo significato attivo, progettuale e d’impegno: noi vogliamo mostrare che la pace genera cambiamento personale e sociale; produce una nuova economia che pone al centro l’uomo, una politica che è servizio ai singoli e alle comunità; che è motore di processi di integrazione e rinnovamento».

Il Centro internazionale di Loppiano sarà dunque «teatro di un segno visibile di integrazione, accoglienza con un flash mob a simboleggiare il viaggio di tutti i popoli migranti, con le loro storie che valicano confini, affidandosi al mare in cerca di fratellanza e speranza». A condurre il «barcone della pace» dei giovani per un mondo unito sarà Giusi Nicolini, sindaco di Lampedusa, con la sua testimonianza di accoglienza e lotta all’omertà. Risuoneranno anche le note di «Pace», brano di Amara e Paolo Vallesi, proposta al Festival di Sanremo 2017. Info: http://www.focolare.org/.

Fonte: Sir
Focolari, a Loppiano «Pulse», tre giorni con i giovani su pace e accoglienza
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento