Vita Chiesa
stampa

GIUSTIZIA E PACE: CARD. TURKSON, UN'AUTORITÀ MONDIALE PER GOVERNO FINANZA

Parole chiave: economia (250), mondo (165), giustizia e pace (12), santa sede (315)

Un'autorità politica mondiale che governi la finanza e l'economia, “con potestà di decidere con metodo democratico e sanzionare sulla base del diritto”, per rispondere alla grave crisi economica internazionale. Questa la proposta contenuta nella nota del Pontificio Consiglio Giustizia e Pace presentata oggi in Sala Stampa vaticana dal presidente del dicastero, il cardinale Peter Kodwo Appiah Turkson. “L'autorità dovrà avere il fine specifico del bene comune – ha precisato – e dovrà lavorare ed essere strutturata non come ulteriore leva di potestà dei più forti sui più deboli. In questo senso, essa dovrà svolgere quel ruolo super partes che, attraverso il primato del diritto della persona, favorisca lo sviluppo integrale dell'intera comunità umana, intesa come ‘comunità delle nazioni'”. Il cardinale ha precisato che la nota è un contributo “per il discernimento” che “può essere utile per le deliberazioni del G20” che si svolgerà nel mese di novembre a Cannes, in Francia. (Sir)

GIUSTIZIA E PACE: CARD. TURKSON, UN'AUTORITÀ MONDIALE PER GOVERNO FINANZA
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento