Vita Chiesa
stampa

Giornata della carità: Caritas italiana, una raccolta di preghiere scritte dagli operatori

Alla vigilia della Giornata internazionale della carità che si celebra il 5 settembre, data in cui, venti anni fa, moriva Santa Teresa di Calcutta, Caritas italiana pubblica on line una raccolta di preghiere scritte da operatori e componenti dei gruppi nazionali di Caritas italiana, espressione delle regioni e delle Caritas diocesane.

Percorsi: Caritas - Madre Teresa - Povertà
Madre Teresa di Calcutta (Foto Sir)

Il senso di queste preghiere – intitolate «Per uno sviluppo integrale dell’uomo – è spiegato nell’introduzione: «Agiamo, coinvolgiamo, sensibilizziamo, animiamo, promuoviamo, formiamo, crediamo nella carità. E preghiamo DioCarità, perché senza Lui, non possiamo fare nulla». Davanti agli 800 milioni di poveri assoluti «siamo chiamati – esorta Papa Francesco nel messaggio per la Giornata mondiale dei poveri – a tendere la mano…, a incontrarli, guardarli negli occhi, abbracciarli, per far sentire loro il calore dell’amore che spezza il cerchio della solitudine. La loro mano tesa verso di noi è anche un invito ad uscire dalle nostre certezze e comodità, e a riconoscere il valore che la povertà in sé stessa costituisce».

La Caritas, oltre ad attivarsi affinché nelle varie diocesi l’invito venga accolto e declinato in proposte e iniziative, ha messo a punto un report di analisi sulle politiche di contrasto alla povertà che pubblicherà a ridosso della consueta Giornata internazionale di lotta alla povertà (17 ottobre); inoltre, proprio a sottolineare l’impegno comune su questo tema, ha organizzato per il 17 novembre la presentazione congiunta del Rapporto «Futuro anteriore», su povertà giovanili ed esclusione sociale in Italia, e dei Rapporti povertà di Malta e Portogallo, con anticipazioni del Rapporto «Cares» 2018 di Caritas Europa.

Fonte: Sir
Giornata della carità: Caritas italiana, una raccolta di preghiere scritte dagli operatori
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento