Vita Chiesa
stampa

Grosseto e Pitigliano, domenica 3 aprile a Nomadelfia l'assemblea sinodale per clero e laici delle diocesi

Un'assemblea sinodale, che vedrà clero e laici delle diocesi di Grosseto e di Pitigliano-Sovana-Orbetello, unite nella persona dell'unico Vescovo, riunirsi per un pomeriggio di approfondimento.

Nomaldefia

E' l'appuntamento in programma questa domenica, 3 aprile, nella sala don Zeno, a Nomadelfia, che riunirà entrambe le Diocesi per un tempo di ascolto, confronto, scambio, in stile sinodale, che partirà dai temi che sono stati al centro della 49^ Settimana sociale dei cattolici italiani, celebrata a Taranto alla fine di novembre 2021.

La recrudescenza del covid ha costretto a far slittare questo appuntamento, originariamente previsto a febbraio, ma la qualità dei temi resta attuale. “Il pianeta che vogliamo. Ambiente, lavoro, futuro: tutto è connesso” era il tema che ha guidato i lavori della Settimana sociale di Taranto e sarà il tema che farà da trama anche all'assemblea sinodale di questa domenica. Ad approfondirlo è stato chiamato don Bruno Bignami, direttore dell'ufficio per i problemi sociali e il lavoro della Conferenza Episcopale Italiana, che offrirà gli spunti per i lavori di gruppo che seguiranno il suo intervento. I lavori di gruppo saranno incentrati sul tema delle buone pratiche da trovare, partendo prima di tutto, dalle relazioni da risanare.

Prima, però, i delegati a Taranto delle due Diocesi (Marco Franci, don Lorenzo Pasquotti, Susanna Scifoni e Alessandro Corina) racconteranno, in tre minuti ciascuno, che cosa è stata l'esperienza pugliese. Dopo i gruppi ci sarà un lavoro di restituzione assembleare, mentre a tirare le somme sarà il vescovo Giovanni, che poi guiderà la preghiera conclusiva della giornata, intorno alle 18.45.

Nei lavori di gruppo i partecipanti saranno invitati a riflettere su tre aspetti: sull'esistenza, nella propria vita personale o familiare, di pratiche da cui emerge la cura del creato come cura della persona e delle sue relazioni; sul modo in cui i nostri ambienti di vita possono rendere concreto il desiderio di Gesù “beati gli operatori di pace”. Infine se nella vita quotidiana, nella propria parrocchia o nelle persone che incontriamo, scorgiamo piccoli, fiduciosi segnali di speranza.

Il ritrovo a Nomadelfia è per le ore 15, per l'accoglienza e la registrazione dei partecipanti. Alle 15.45 è prevista la preghiera iniziale. Per bambini e ragazzi sarà attivo un servizio di animazione a cura della pastorale giovanile della diocesi di Grosseto, che farà lavorare i più piccoli su alcuni aspetti che saranno affrontati dagli adulti. Per facilitare l'organizzazione è stata prevista l'iscrizione (info@diocesidigrosseto.it), ma naturalmente la partecipazione potrà avvenire anche senza essersi precedentemente iscritti.

Fonte: Comunicato stampa
Grosseto e Pitigliano, domenica 3 aprile a Nomadelfia l'assemblea sinodale per clero e laici delle diocesi
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento