Vita Chiesa
stampa

Grosseto, il vescovo Cetoloni si è raccolto in preghiera nei due cimiteri. Oggi Messa all'ospedale

La sola voce del vescovo Rodolfo è riecheggiata questa mattina al cimitero di Sterpeto e a quello della Misericordia, a Grosseto, dove ha intonato l'antico canto dell'Eterno riposo.

La benedizione di Cetoloni al cimitero

E' così che il Vescovo ha vissuto il venerdi della misericordia indetto dalla Chiesa italiana in questo giorno per pregare in suffragio di tutti i defunti ed in modo particolare per le vittime del #coronavirus, morti nella solitudine dagli affetti e senza la possibilità del funerale. Il desiderio è stato quello di affidare alla misericordia del Padre tutti i defunti di questa pandemia, nonché di esprimere anche in questo modo la vicinanza della Chiesa a quanti sono nel pianto e nel dolore.

Un atto di pietà che il vescovo Rodolfo ha effettuato nei due cimiteri del capoluogo chiusi alla visita delle persone.

Il Vescovo, entrando nei due cimiteri, ha pregato con il Salmo 129 "Dal profondo a te grido, Signore", ha poi sostato in ginocchio nelle due cappelle e, infine, ha benedetto le tombe. A Sterpeto si è raccolto in preghiera anche dinanzi alla tomba del suo predecessore, il vescovo Adelmo Tacconi, e ha poi raggiunto il quadro delle ultime sepolture.

A questo segno, il vescovo Rodolfo ha desiderato aggiungerne un altro. Nel pomeriggio si recherà nella cappella dell’ospedale Misericordia di Grosseto e alle 16.30 celebrerà la Messa a porte chiuse, in diretta facebook sulla pagina della Diocesi

Fonte: Comunicato stampa
Grosseto, il vescovo Cetoloni si è raccolto in preghiera nei due cimiteri. Oggi Messa all'ospedale
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento