Vita Chiesa
stampa

Grosseto, il vescovo Rodolfo scrive alla diocesi: #lafedenonsichiude nemmeno dopo Pasqua

Il vescovo di Grosseto Rodolfo Cetoloni scrive a tutta la comunità diocesana in questo tempo di Pasqua, mentre siamo ancora immersi nelle restrizioni legate all'emergenza Coronavirus.

Rodolfo Cetoloni

"Nella nostra famiglia diocesana abbiamo celebrato i giorni della Pasqua di Risurrezione e ci inoltriamo verso il Mese di Maggio, la festa della Madonna delle Grazie, la Pentecoste... In tutti noi ci sono ancora timori, trepidazioni, problemi seri, domande...". Inizia così la lettera che il vescovo Rodolfo invia alla diocesi.

"Ognuno - spiega in una nota l'Ufficio stampa della diocesi di Grosseto - si faccia portatore di questa lettera a un amico della propria comunità, del proprio condominio, della propria cerchia di relazioni.  I catechisti e gli animatori la inviino alle famiglie dei ragazzi. Facciamoci, ognuno, come cerchi concentrici".

Nel contempo si ricorda che:

sabato 18 aprile (ore 18) dalla cattedrale Messa prefestiva presieduta da don Paolo Gentili, vicario generale della Diocesi (Diretta su Tv9);

domenica 19 aprile (ore 11) dalla cattedrale Messa nella II di Pasqua. Presiede il vescovo Rodolfo. (Diretta su Tv9);

dal 23 aprile avrà inizio la Novena alla Madonna delle Grazie. Sarà trasmessa in diretta facebook sulla pagina della Diocesi alle 17.30;

sempre il 23 aprile, ore 18.30, dalla cappella del Seminario: Adorazione Eucaristica mensile per le vocazioni (In diretta fb).

Fonte: Comunicato stampa
Grosseto, il vescovo Rodolfo scrive alla diocesi: #lafedenonsichiude nemmeno dopo Pasqua
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento