Vita Chiesa
stampa

Grosseto, incontro con card. Comastri in preparazione dedicazione nuova chiesa a Madre Teresa

Sabato 24 novembre alle 17, nella cattedrale di Grosseto, incontro con il card. Angelo Comastri sul carisma di Madre Teresa di Calcutta in vista della dedicazione della nuova chiesa di Madre Teresa nel quartiere Cittadella.

La nuova chiesa che verrà dedicata a Madre Teresa

Sabato 24 novembre alle 17, nella cattedrale di Grosseto, il card. Angelo Comastri, arciprete della basilica di San Pietro e vicario generale del Papa per la Città del Vaticano, rifletterà sul carisma di Madre Teresa di Calcutta. L’incontro è stato organizzato in vista della dedicazione della nuova chiesa di Madre Teresa nel quartiere Cittadella, in programma domenica 2 dicembre, prima domenica d’Avvento, alle ore 15.

«Abbiamo chiesto al cardinale Comastri di tornare tra noi – spiega il vicario generale della diocesi, don Desiderio Gianfelici – per aiutare in primo luogo la comunità parrocchiale della Cittadella e quindi tutta la Chiesa di Grosseto a riflettere su che cosa significhi assumere, attraverso l’intitolazione, il carisma di Madre Teresa di Calcutta, che d’ora in avanti non sarà solo la protettrice di una nostra parrocchia, ma diventerà il modello a cui ispirare il modo di quella comunità di vivere la fede».

Venerdì 30 novembre, alle 20, si terrà una processione con la reliquia di Madre Teresa, animata dalla Filarmonica Città di Grosseto, per le vie del quartiere Cittadella, mentre il 7 dicembre, alle 21, i giovani della parrocchia insieme a quelli della comunità della Santa Famiglia metteranno in scena il musical «Una matita nelle mani di Dio».

Fonte: Sir
Grosseto, incontro con card. Comastri in preparazione dedicazione nuova chiesa a Madre Teresa
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento