Vita Chiesa
stampa

Dal n. 20 del 28 maggio 2006

I relatori

Sarà la prolusione del cardinale Dionigi Tettamanzi, arcivescovo di Milano e presidente del Comitato preparatorio, a inaugurare il Convegno ecclesiale nazionale di Verona, il prossimo 16 ottobre. Seguirà la relazione di don Franco Giulio Brambilla, docente di teologia sistematica nella facoltà Teologica dell'Italia settentrionale, sui fondamenti teologico-pastorali del Convegno.

La dimensione spirituale dell'incontro sarà approfondita da Paola Bignardi, coordinatrice nazionale di Retinopera; quella culturale da Lorenzo Ornaghi, rettore dell'Università Cattolica; quella sociale da Savino Pezzotta, presidente della Fondazione Ezio Tarantelli.

A introdurre i cinque ambiti saranno, rispettivamente, Raffaella Iafrate, psicologa dell'Università Cattolica, (vita affettiva); Adriano Fabris, docente di filosofia morale all'Università di Pisa (lavoro e festa); Augusto Sabatini, giudice del tribunale dei minori di Reggio Calabria (fragilità); Costantino Esposito, ordinario di storia della filosofia all'Università di Bari (tradizione) e Luca Diotallevi, ordinario di sociologia all'Università di Roma Tre (cittadinanza).

Nell'ambito del Convegno è previsto inoltre un confronto con la cultura europea, cui prenderanno parte, oltre allo storico di Roma Tre Andrea Riccardi, altri tre esponenti europei. La presentazione del convegno a Benedetto XVI è affidata ad alcuni membri della Chiesa di Verona. A concludere i lavori sarà il presidente della Cei, Cardinale Camillo Ruini.

I relatori
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento