Vita Chiesa
stampa

INCONTRO MONDIALE FAMIGLIE A MILANO NEL 2012: CARD. ANTONELLI, «UN ANNO MOLTO IMPORTANTE»

Parole chiave: famiglia (461), ennio antonelli (32)

“L'anno in corso è molto importante per il Pontificio Consiglio: ricorre il 30° anniversario della sua istituzione da parte di papa Giovanni Paolo II, che avrebbe annunciato la sua nascita proprio il 13 maggio 1981, festa della Madonna di Fatima e giorno dell'attentato in piazza San Pietro”. Lo ha detto oggi in Vaticano il card. Ennio Antonelli, presidente del Pontificio Consiglio, che sta organizzando, insieme all'arcidiocesi di Milano, il VII Incontro mondiale delle famiglie che si terrà nel capoluogo lombardo dal 30 maggio al 3 giugno 2012. “Sempre trent'anni fa – ha proseguito – nacque anche il ‘Pontificio Istituto Giovanni Paolo II per studi su matrimonio e famiglia' e venne anche presentata l'enciclica ‘Familiaris Consortio', che costituisce la ‘magna charta' della pastorale familiare”. Riferendosi all'attentato al Papa in coincidenza con la nascita delle due istituzioni vaticane per la famiglia, il cardinale ha parlato di “battesimo di sangue” per queste due realtà, chiamate “a sostenere e diffondere la dottrina della Chiesa sulla famiglia, a favorire un rinnovamento pastorale per il suo servizio e a far conoscere il valore della sessualità secondo l'antropologia cristiana, insieme alla spiritualità coniugale e familiare e a una giusta valorizzazione del ruolo sociale della famiglia”.
Un sito internet potenziato e rinnovato per il Pontificio Consiglio per la famiglia (www.familia.va ), un secondo sito internet specifico per l'appuntamento mondiale di Milano (www.family2012.com ), la diffusione a stampa e on-line di un volume di un centinaio di pagine con le catechesi preparatorie in sette lingue da utilizzare in tutto il mondo, oltre a innumerevoli iniziative pubblicitarie e di sponsorizzazione a livello nazionale e internazionale: sono questi gli “ingredienti” del cammino preparatorio illustrati oggi in Vaticano, in vista del VII Incontro mondiale delle famiglie in programma a Milano dal 30 maggio al 3 giugno 2012. A parlarne con i giornalisti, presso la Sala stampa vaticana, sono intervenuti i cardinali Ennio Antonelli (Pontificio Consiglio per la famiglia) e Dionigi Tettamanzi (arcivescovo di Milano), insieme a vescovi ausiliari e collaboratori della “macchina organizzativa” che si è messa in moto da tempo. “La famiglia – ha detto il card. Tettamanzi – rappresenta la cellula fondamentale della società e l'attenzione che la Chiesa le riserva è in una prospettiva unitaria: cioè sia religiosa, sia umana. Grazie alla famiglia e alle sue dinamiche di amore e aiuto reciproco, si parte dall'umano per giungere a Dio”. Il card. Antonelli ha ricordato “l'importanza della preparazione spirituale nelle Chiese locali”.
Sir

INCONTRO MONDIALE FAMIGLIE A MILANO NEL 2012: CARD. ANTONELLI, «UN ANNO MOLTO IMPORTANTE»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento