Vita Chiesa
stampa

IRLANDA: PRESENTATO AL GOVERNO RAPPORTO SU ABUSI SESSUALI NELLA ARCIDIOCESI DUBLINO

Parole chiave: irlanda (49), abusi sessuali (187)

E' stato presentato ieri al ministro irlandese della Giustizia, Dermon Ahem, un nuovo rapporto sugli abusi sessuali perpetrati da membri della Chiesa cattolica ai danni di minori e compiuti nella sola regione di Dublino. La notizia è stata confermata al Sir dalla portavoce dell'arcidiocesi di Dublino, Annette O'Donnel. Il nuovo Rapporto segue di appena un mese la pubblicazione (a Dublino il 20 maggio scorso) di un'altra inchiesta – il “Rapporto Ryan” – compiuta in nove anni dalla "Child Abuse Commission", che ha messo sotto choc il Paese. Sulla questione, il 25 maggio scorso, il card. Seán Brady, Arcivescovo di Armagh e primate di Irlanda e mons. Diarmuid Martin, Arcivescovo di Dublino, erano stati anche ricevuti dal Papa per informarlo. Nel marzo del 2006, il governo irlandese aveva dato ad un'altra Commissione l'incarico di indagare sulla sola arcidiocesi di Dublino. Il Rapporto è stato presentato ieri al governo che lo trasferirà alla Corte di Giustizia per stabilire la procedura. “Il Rapporto – dice la portavoce del'arcidiocesi – non è stato ancora pubblicato e non sappiamo quando verrà presentato al pubblico. E' il governo che decide, forse questa settimana o addirittura in settembre”. L'arcivescovo Martin è ovviamente “informato”. L'arcidiocesi conferma che la Commissione ha identificato 400/450 abusi inflitti da sacerdoti di Dublino dal 1940.
Sir

IRLANDA: PRESENTATO AL GOVERNO RAPPORTO SU ABUSI SESSUALI NELLA ARCIDIOCESI DUBLINO
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento