Vita Chiesa
stampa

Il vescovo di Grosseto Rodolfo Cetoloni ha benedetto la chiesetta dell’eremo di Malavalle, a Castiglione della Pescaia dopo i restauri

Il vescovo di Grosseto Rodolfo Cetoloni ha benedetto la chiesetta dell’eremo di Malavalle, nei boschi di Castiglione della Pescaia, a conclusione dei lavori di restauro della pavimentazione e di ripristino dell’altare.

Cetoloni

Un momento atteso da tempo, reso possibile grazie alla sinergia e alla collaborazione di tanti: Diocesi, Comune di Castiglione della Pescaia, Soprintendenza, comitato Usi civici di Tirli (Asbuc), associazione Migratoria, Consorzio di Bonifica, gli abitanti di Tirli.

Alla cerimonia, insieme al Vescovo erano presenti, per la Diocesi don Franco Cencioni, direttore dell’ufficio beni culturali ecclesiastici; don Gianni Malberti parroco di Castiglione della Pescaia e Tirli; don Giovanni Tumiatti, parroco di Buriano. L’Amministrazione comunale era rappresentata dall’assessore a turismo e cultura Susanna LorenziniPresenti, poi, i rappresentanti dell’associazione Migratoria e della comunità di Tirli.

A fare gli onori di casa è stato il generale Enzo Montalti, in qualità di presidente dell’Asbuc. Nel suo saluto, Montalti ha voluto ringraziare tutte le realtà istituzionali e associative che, a vario titolo, si sono impegnate perché il sito di Malavalle fosse curato e si arrivasse alla riapertura della chiesetta, chiusa ormai da oltre dieci anni.

Fonte: Comunicato stampa
Il vescovo di Grosseto Rodolfo Cetoloni ha benedetto la chiesetta dell’eremo di Malavalle, a Castiglione della Pescaia dopo i restauri
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento