Vita Chiesa
stampa

MARCIA FRANCESCANA VERSO ASSISI, PER LA TOSCANA IL VIA DALLA VERNA IL 24 LUGLIO

Anche quest'anno diverse centinaia di giovani prenderanno parte alla Marcia Francescana verso Assisi. Questa iniziativa, organizzata dai Frati Minori, celebrerà il suo venticinquesimo anniversario: era infatti il 1980 quando alcuni frati del convento di Fiesole ebbero l'idea di compiere un pellegrinaggio a piedi dalla Verna ad Assisi, ripercorrendo l'itinerario che san Francesco compì dopo aver ricevuto il dono delle Stimmate. Da subito l'iniziativa suscitò interesse ed entusiasmo e molti giovani si unirono ai frati per compiere il cammino. L'anno seguente l'esperienza si estese anche alle altre regioni d'Italia e da allora ogni anno moltissimi giovani marciano nelle loro regioni per poi convenire tutti insieme il 2 agosto alla Porziuncola, dove possono ricevere l'indulgenza che lo stesso san Francesco chiese e ottenne dal papa per chi si recasse in quel luogo.

Il gruppo della Toscana quest'anno ha scelto di ripercorrere lo stesso itinerario di 25 anni fa e partirà dalla Verna il 24 Luglio. I marciatori faranno tappa a Rassina, Arezzo, Castiglion Fiorentino, Terontola, Castel Rigoni e Perugia. Durante il cammino vivranno momenti di riflessione e di preghiera. Il pellegrinaggio sarà vissuto nello stile francescano fatto di semplicità ed essenzialità, letizia e condivisione. Una volta giunti ad Assisi, il 3 agosto alle 21 sarà celebrata una veglia di preghiera alla Porziuncola presieduta da mons. Rodolfo Cetoloni, vescovo di Montepulciano-Chiusi-Pienza, che da francescano fu l'organizzatore della prima marcia.

MARCIA FRANCESCANA VERSO ASSISI, PER LA TOSCANA IL VIA DALLA VERNA IL 24 LUGLIO
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento