Vita Chiesa
stampa

Migranti: Papa Francesco incontrerà i vescovi e delegati delle Conferenze episcopali in Europa

Papa Francesco incontrerà il 22 settembre i vescovi e direttori nazionali che si occupano di migranti all’interno delle Conferenze episcopali in Europa (Ccee). L’incontro annuale si svolgerà a Roma, presso la Bonus Pastor, dal 21 al 23 settembre, a porte chiuse.

Francesco a Lesbo con i rifugiati (Foto Sir)

Oltre all’udienza di Papa Francesco la mattina in Vaticano ci sarà un dialogo-confronto con i responsabili per la sezione «Migranti e Rifugiati» del Dicastero per il servizio dello sviluppo umano integrale e la presentazione del rapporto sul lavoro delle Conferenze episcopali nell’ambito della pastorale dei migranti da parte del prof. Gian Carlo Blangiardo, docente presso l’Università di Milano Bicocca. «I direttori nazionali presenteranno le attuali sfide, proprie a ciascun Paese, dell’accoglienza e dell’integrazione dei migranti», spiega una nota del Ccee. Seguirà l’intervento dei responsabili della Santa Sede che riferiranno sulle priorità e i progetti su cui lavora il dicastero vaticano. Questo tempo di dialogo si concluderà con una discussione sulle modalità di coordinamento tra i vari attori della pastorale dei migranti in Europa (Santa Sede, Conferenze episcopali, organismi ecclesiali internazionali).

I lavori si concluderanno nella mattinata di sabato 23 settembre con una visita al Centro San Saba, gestito dall’Associazione Centro Astalli (il Servizio dei Gesuiti per i rifugiati in Italia) e che ospita uomini richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale.

Fonte: Sir
Migranti: Papa Francesco incontrerà i vescovi e delegati delle Conferenze episcopali in Europa
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento