Vita Chiesa
stampa

Mons. Giovanni Santucci rinviato a giudizio: vescovi della Toscana, «fiduciosi nel cammino della giustizia»

I vescovi della Toscana «esprimono la loro vicinanza a mons. Giovanni Santucci, Vescovo di Massa Carrara e Pontremoli», rinviato a giudizio dal Gup di Massa per il caso di don Luca Morini, ex parroco di Caniparola, Fossone, e Avenza, oggi destituito dall’ordine sacerdotale.

Mons. Santucci

Al vescovo, la cui posizione è stata comunque definita «marginale» dal procuratore Aldo Giubilaro, l’accusa contesta un prelievo di 1.000 euro dal fondo della Fondazione Pie Legati per consegnarli a don Morini «senza alcuna spiegazione» e l’aver fatto pressione su un’assicurazione per aumentare il punteggio di invalidità sempre in favore di don Morini. Il processo si aprirà il 13 giugno.

I vescovi della Toscana nell’esprimere la loro vicinanza al confratello «di cui conoscono ed evidenziano la dedizione pastorale e l’operoso impegno con cui ha sempre guidato la sua Diocesi», «rinnovano la stima», «fiduciosi nel cammino della giustizia».

Fonte: Comunicato stampa
Sir
Mons. Giovanni Santucci rinviato a giudizio: vescovi della Toscana, «fiduciosi nel cammino della giustizia»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento