Vita Chiesa
stampa

Monsignor Roberto Malpelo nuovo presidente del Comitato di vigilanza del Fondo di previdenza per il clero

Monsignor Roberto Malpelo, sacerdote della diocesi di Montepulciano Chiusi e Pienza e Direttore dell'Ufficio giuridico della Cei, è il nuovo presidente del Comitato di vigilanza del Fondo di previdenza per il clero. È stato eletto, all'unanimità, nella seduta di insediamento del nuovo Comitato per il quadriennio 2020-2023.

Percorsi: Sacerdoti
Malpelo

Monsignor Malpelo, 63 anni, ha svolto diversi uffici giuridici e pastorali, inoltre è stato parroco a Torrita di Siena, insegnante di religione, rettore del seminario, vicario giudiziale del Tribunale Ecclesiastico Regionale.
Il Comitato di vigilenza del Fondo clero è stato ricostituito in gennaio, dopo un periodo di "sede vacante", con un decreto del Ministero del lavoro. Insieme a mons. Malpelo, fanno parte del comitato don Maurizio Giarretti (presidente della Faci) e Vittorio Spinelli in rappresentanza del clero cattolico, e Giuseppe MIGLIOin rappresentanza delle confessioni religiose non cattoliche. Ai quattro consiglieri si aggiungono, per decreto, due funzionari ministeriali designati rispettivamente dai Ministeri del Lavoro e dell'Economia.

Monsignor Roberto Malpelo nuovo presidente del Comitato di vigilanza del Fondo di previdenza per il clero
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento