Vita Chiesa
stampa

Morte Sassoli, cardinale Betori: " Una sempre cordiale disponibilità a rispondere all'invito e collaborare alle iniziative delle Chiese toscane"

"Ci addolora la notizia della prematura scomparsa di David Sassoli, fiorentino di nascita, rimasto sempre molto legato a Firenze, e alla figura politica di Giorgio La Pira". Queste le parole del cardinale Giuseppe Betori, arcivescovo di Firenze, a commento della morte del presidente del Parlamento europeo.

foto wikipedia

"Ho piacere di ricordare oggi  - prosegue Betori - la sua cordiale disponibilità a rispondere all'invito e collaborare alle iniziative delle Chiese toscane. L'ultima nel 2019 quando fece un intervento su 'Quale umanesimo per l'Europa' nell'ambito del convegno 'Umiltà, disinteresse, beatitudine', promosso dalla CET per rileggere il Convegno Ecclesiale di Firenze e il discorso fatto da Papa Francesco nella nostra Cattedrale nel 2015".
Nel citare spesso le parole del Papa - continua il cardinale Betori - "il presidente Sassoli non aveva mancato di evidenziare la sua idea di un'Europa fondata sulla pace e la solidarietà, la sua visione di una politica europea impegnata a difendere i diritti umani, le persone più fragili, il dovere dell'accoglienza per i migranti, la difesa del lavoro e delle opportunità per i giovani. Un umanesimo dunque fondato sui valori cristiani, che nel ricordare il suo impegno, speriamo possano essere in futuro ancora la guida per l'Unione Europea".

Fonte: Comunicato stampa
Morte Sassoli, cardinale Betori: " Una sempre cordiale disponibilità a rispondere all'invito e collaborare alle iniziative delle Chiese toscane"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento