Vita Chiesa
stampa

Papa Francesco: Bruni, “posticipa con rammarico il viaggio in Africa”

“Accogliendo la richiesta dei medici, e per non vanificare i risultati delle terapie al ginocchio tuttora in corso, il Santo Padre con rammarico si vede costretto a posticipare il viaggio apostolico nella Repubblica Democratica del Congo e in Sud Sudan previsto dal 2 al 7 luglio, a nuova data da definire”. Lo ha dichiarato ai giornalisti il direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Matteo Bruni. 

Percorsi: Africa - Papa Francesco
Papa Francesco

“Posticipare non è annullare”, ha precisato il portavoce vaticano in risposta alle domande dei giornalisti in Sala Stampa vaticana: “Ci sono stati dei miglioramenti, il Papa sente meno dolore, e i medici gli hanno consigliato di non pregiudicare il tutto: uno sforzo eccessivo, infatti, potrebbe riportare la situazione indietro”.

Due, quindi, i rischi possibili e da evitare: il primo è “non recuperare il miglioramento avuto”, il secondo  quello di “non poter ritornare alla situazione precedente” alla gonalgia al ginocchio destro di cui il Santo Padre soffre ormai da mesi. Attualmente, ha reso noto Bruni, “il Papa continua con le infiltrazioni, la fisioterapia e il riposo. E proprio il fatto che negli ultimi mesi si sia spostato sulla sedia a rotelle sembra aver favorito il miglioramento del dolore”.

Per il momento, il viaggio in Canada a fine luglio resta confermato, mentre appare verosimile l’assenza del Papa alla Messa del Corpus Domini, in programma il 16 giugno prossimo.

Fonte: Sir
Papa Francesco: Bruni, “posticipa con rammarico il viaggio in Africa”
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento