Vita Chiesa
stampa

Papa Francesco, Regina cæli: «tutti condannino questi atti terroristici, disumani e mai giustificabili»

Al Regina caeli Papa Francesco ha sottolineato come siano le donne ad incontrare il Risorto per prime ed è tprnato a condannare gli atti terroristici che hanno insanguinato la Pasqua nello Sri Lanka.

Papa Francesco al Regina caeli (Foto Sir)

«Tutti i Vangeli mettono in risalto il ruolo delle donne, Maria di Magdala e le altre, come prime testimoni della risurrezione. Gli uomini, intimoriti, erano chiusi nel cenacolo. Pietro e Giovanni, avvertiti dalla Maddalena, fanno solo una rapida sortita in cui constatano che la tomba è aperta e vuota. Ma sono le donne le prime a incontrare il Risorto e a portare l’annuncio che Egli è vivo». Lo ha detto Papa Francesco nel Regina Cæli con i fedeli e i pellegrini riuniti in Piazza San Pietro per il Lunedì dell’Angelo. «Gesù risorto cammina accanto a noi. Egli si manifesta a quanti lo invocano e lo amano. Prima di tutto nella preghiera – ha aggiunto il Papa -, ma anche nelle semplici gioie vissute con fede e gratitudine. Possiamo sentirlo presente pure condividendo momenti di cordialità, di accoglienza, di amicizia, di contemplazione della natura. Questo giorno di festa, in cui è consuetudine godere un po’ di svago e di gratuità, ci aiuti a sperimentare la presenza di Gesù».

«Vorrei esprimere nuovamente la mia vicinanza spirituale e paterna al popolo dello Sri Lanka. Sono molto vicino al mio caro fratello, il cardinale Malcolm Ranjith Patabendige Don, e a tutta la Chiesa arcidiocesana di Colombo». Così Papa Francesco dopo il Regina Cæli: «Prego per le numerosissime vittime e feriti, e chiedo a tutti di non esitare a offrire a questa cara nazione tutto l’aiuto necessario. Auspico, altrettanto, che tutti condannino questi atti terroristici, atti disumani, mai giustificabili. Preghiamo la Madonna…».

Fonte: Sir
Papa Francesco, Regina cæli: «tutti condannino questi atti terroristici, disumani e mai giustificabili»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento