Vita Chiesa
stampa

Papa in Marocco: visita privata al Centro rurale dei servizi sociali di Temara

La seconda giornata del viaggio del Papa in Marocco è cominciata con la visita privata  al «Centre Rural des Services Sociaux» di Témara, centro gestito dalle Figlie della Carità, che opera nel settore sociale grazie alle suore e a numerosi volontari.

Percorsi: Marocco - Papa Francesco
Papa Francesco in visita al «Centre Rural des Services Sociaux» di Témara (Foto Sir)

Prima della visita privata, il Santo Padre ha salutato il personale della nunziatura apostolica e consegnato i doni al nunzio, mons. Vito Rallo. Prima di pranzo, il Papa ha benedetto locali della nunziatura, che è tata recentemente ristutturata e ampliata.

Congedatosi dalla nunziatura, Francesco è arrivato in auto ed è stato accolto all’ingresso dalle quattro suore che lavorano nel Centro e da due bambini che gli hanno offertto in dono dei fiori. Poi Francesco ha salutato i piccoli ammalati, mentre un coro di 150 bambini ha intonato un canto.

Prima di lasciare il Centro, dopo l’univa visita privata in programma nel viaggio in Marocco, il Papa si è congedato dalle suore e dai volontari e ha salutato, infine, i genitori dei bambini assistiti, sempre con in sottofondo il canto dei piccoli. Quindi si è trasferisce in auto alla cattedrale di Rabat, luogo dell’incontro con il clero, i religiosi, le religiose e il Consiglio ecumenico delle Chiese e occasione del terzo discorso di Francesco in Marocco.

Fonte: Sir
Papa in Marocco: visita privata al Centro rurale dei servizi sociali di Temara
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento