Vita Chiesa
stampa

Pistoia, il festival "Pellegrini" e l'Anno santo Iacobeo"

Pellegrini”: è il titolo della nuova edizione del festival di teologia "I linguaggi del divino" in programma il prossimo ottobre.

Percorsi: Pistoia - Vita Chiesa
logo

La nuova edizione, presentata oggi presso il palazzo episcopale alla presenza del vescovo Tardelli, prende spunto dall’anno santo iacobeo, soffermandosi sul tema del viaggio e del desiderio, “motore” di ogni movimento interiore ed esteriore. Oggi più che mai l’umanità intera avverte il bisogno di rimettersi in movimento. Ed è facile accorgersi che la cifra dell’umano non può prescindere dal viaggio. L’uomo è viator, sempre in cammino, nello spazio e nel tempo, nella mente e nel suo esprimersi, nella nostalgia e nell’inquietudine del desiderio l’uomo nasce “pellegrino”.

Viaggiare, al tempo della pandemia, resta complicato, se non impossibile. Mai come in questo tempo, uscire, mettersi in cammino, semplicemente spostarsi sono diventate esperienze “limite”, fonti di inquietudine e di possibile contagio, ma anche oggetti di desiderio, necessità improrogabili dopo mesi di chiusure più o meno severe.

Dopo l’esperienza della pandemia non è scontato rimettersi in moto. Tornare a muoversi, d’altra parte, non è sufficiente. C’è un’esigenza più profonda, dettata dal sentirsi smarriti di fronte a un domani fosco e indecifrabile. Capire “dove” andare, riorientare il (nostro) mondo è un’urgenza globale. Per questo ci sembra una priorità “riaccendere desideri” che facciano fiorire l’umano e aprano un orizzonte diverso per il mondo.

L’edizione dei Linguaggi del divino 2021 ci aiuterà a pensarci con l’aiuto di ospiti di primo piano della cultura e del mondo ecclesiale. Sarà l’occasione per confrontarsi insieme su quello che ci rende, oggi come ieri, pellegrini. Particolare rilievo internazionale avrà la tavola rotonda dedicata al Mediterraneo con la presenza del Presidente della Conferenza episcopale italiana Card. Gualtiero Bassetti, Mons.Pierbattista Pizzaballa, patriarca latino di Gerusalemme, e Mons. Juliàn Barrio Barrio, arcivescovo di Santiago de Compostela. Roma, Gerusalemme, Santiago: i tre grandi centri della cristianità rifletteranno insieme sul Mediterraneo, culla della civiltà occidentale, frontiera e sfida continua alla convivenza e alla pace tra popoli e religioni. Traiettorie di pellegrinaggio e della fede oggi su cui ci aiuteranno a riflettere Mauro Magatti e Chiara Giaccardi, ma anche Silvano Petrosino e Dario Vitali.

Ci aiuteranno a percorrere altri territori e frontiere aperte sull’oltre della diversità e dello Spirito Lorenzo Cipriani e Federico De Rosa. Non mancherà la musica, con i canti e le note dei pellegrini, le immagini e le intuizioni dei giovani, il teatro con uno spettacolo dell’attore Giovanni Scifoni. Questi soltanto alcuni degli appuntamenti previsti per la prossima edizione, articolata in due fine settimana pensati attorno a due suggestioni: “rimettersi in movimento” (1-3 ottobre) e “riaccendere desideri” (8-10 ottobre).

Gli incontri si svolgeranno in presenza, con un pubblico contingentato nel rispetto delle norme anti-Covid, ma saranno disponibili a tutti in diretta online sui canali diocesani.

Il vescovo ha ricordato gli appuntamenti della settimana iacobea, esprimendo la volontà della diocesi di promuovere un'opera segno di carità, con particolare attenzione alle donne in difficoltà.

Il programma di San Jacopo 2021

Venerdì 16 Luglio

ore 18 presso la Basilica della Madonna dell’Umiltà

Santa Messa

Presiede don Luca Carlesi

arciprete della Cattedrale

A seguire: Processione e vestizione della statua di San Jacopo

Sabato 17 Luglio

ore 18

Santa Messa

Presiede Mons. LUCIANO GIOVANNETTI

Vescovo Emerito di Fiesole

ore 21

Scoprire la Cattedrale

Catechesi e visita a cura di Don Luca Carlesi

Domenica 18 Luglio

ore 18

Santa Messa

Presiede S. E. Mons. CARLO CIATTINI

Vescovo di Massa Marittima- Piombino

ore 21

Scoprire la Cattedrale

Catechesi e visita a cura di Don Luca Carlesi

Lunedì 19 Luglio

ore 18

Santa Messa

Presiede S. E. Mons. GIOVANNI NERBINI

Vescovo di Prato

ore 21

Catechesi

di S. E. Mons. FAUSTO TARDELLI

Vescovo di Pistoia

Martedì 20 Luglio

ore 18

Santa Messa

Presiede S. E. Mons. GASTONE SIMONI

Vescovo Emerito di Prato

ore 21

Serata animata dalla Pastorale Giovanile

Mercoledì 21 Luglio

ore 18

Santa Messa

Presiede S. E. Mons. ROBERTO FILIPPINI

Vescovo di Pescia

ore 21

Concerto di Musica Sacra

Giovedì 22 Luglio

ore 18

Santa Messa

Presiede S. E. Mons. FRANCO AGOSTINELLI

Vescovo Emerito di Prato

ore 21

Adorazione Eucaristica

Venerdì 23 Luglio

ore 18

Santa Messa

Presiede l’Abate GIUSEPPE CASETTA

Abate generale della Congregazione Benedettina Vallombrosana

ore 21

Liturgia Penitenziale e Confessioni

Sabato 24 Luglio

Vigilia di San Jacopo

ore 17,15

Vespri Solenni

ore 18

Santa Messa Capitolare

ore 21

Pellegrinaggio diocesano in Cattedrale

Da Piazza San Francesco a Piazza Duomo

Domenica 25 Luglio

Solennità di San Jacopo Apostolo

ore 9

Lodi Mattutine

ore 11

Santa Messa Solenne presieduta

dal Card. ANGELO BAGNASCO

Presidente della Conferenza

Episcopale Europea

Fonte: Comunicato stampa
Pistoia, il festival "Pellegrini" e l'Anno santo Iacobeo"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento