Vita Chiesa
stampa

Prato, a Pasqua ostensione della Sacra Cintola

Si ripeterà domenica di Pasqua a Prato il rito dell'ostensione della Sacra Cintola, che la tradizione vuole appartenesse alla Vergine Maria e che questa la diede a san Tommaso, quale prova della sua assunzione in cielo.

Parole chiave: Sacra Cintola (6)
Bacio dei fedeli alla Sacra Cintola

Attorno alle 18, il vescovo mons. Franco Agostinelli mostrerà la reliquia «pasquale» prima all'interno del duomo e poi sulla piazza, dal pulpito di Donatello, ripetendo il gesto per tre volte. Il rito sarà preceduto dal canto dei Vespri (ore 17.30) e dalle musiche d'organo eseguite dal maestro canonico Romando Faldi (a partire dalle 16.30). Alle 19 è prevista la celebrazione dell'ultima messa del giorno di Pasqua. Oltre al giorno della Resurrezione, il Sacro Cingolo mariano viene mostrato alla venerazione dei fedeli anche il 1° maggio, il 15 agosto, l'8 settembre e a Natale.

Il triduo pasquale si aprirà Giovedì santo nel duomo di Prato, dove alle 10 mons. Agostinelli presiederà la messa crismale (diretta su Tv Prato). Alle 17.30 il vescovo presiederà la messa «in Coena Domini». Venerdì Santo, alle 17.30 il vescovo Agostinelli presiederà in duomo la celebrazione della Passione. Alle 21.15, con partenza da piazza Santa Maria delle Carceri si tiene la Via Crucis, organizzata dal vicariato del centro storico. Il tema scelto quest'anno è «Passione di Cirsto, passione dell'uomo, Gesù pane di vita». Il paese di Galciana si riunisce invece per la tipica processione del Gesù Morto. La partenza è fissata per le 21 presso la chiesa della Visitazione in via Lastruccia; la processione si concluderà con l'arrivo alla parrocchia di San Pietro. Come sempre ad aprire la cerimonia ci saranno figuranti a cavallo. Come ogni anno, a San Giusto, ci sarà la consueta processione della reliquia della Santa Croce. Il ritrovo è alle 21 in chiesa, poi la Compagnia del Santissimo Sacramento e della Santa Croce accompagnerà il suggestivo carro illuminato seguito dalla comunità per le vie della frazione. A guidare la Via Crucis di Figline saranno i giovani e i ragazzi nella tradizionale ascesa al Poggiolo con una benedizione del paese dall'alto della collina. Il ritrovo è alle 21, nel chiostrino. La solenne veglia pasquale sarà presieduta da mons. Agostinelli sabato alle 21.30 nel duomo di Prato.

Fonte: Sir
Prato, a Pasqua ostensione della Sacra Cintola
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento