Vita Chiesa
stampa

Prato, venerdì 7 aprile la via crucis dei giovani nel Polo scolastico di via Reggiana

Lo scorso anno la processione prese il via dal carcere della Dogaia, in un’altra occasione si tenne per le strade del Macrolotto. Questa volta la Via Crucis dei giovani della Diocesi di Prato si muoverà negli spazi del polo scolastico di via Reggiana.

Via crucis dei giovani

L’appuntamento è per venerdì 7 aprile alle 21 davanti all’Istituto Gramsci-Keynes. Da lì i partecipanti cammineranno dietro la croce portata a spalla a turno dai ragazzi. Il percorso prevede di «toccare» altre scuole fino ad arrivare alla chiesa di Sant’Antonio a Reggiana, dove si terrà la conclusione.

La Via Crucis è promossa dalla Pastorale giovanile diocesana e sarà guidata dal vescovo Franco Agostinelli. Le stazioni invece saranno animate a turno da diverse parrocchie pratesi. Sono invitati a partecipare i gruppi parrocchiali, i movimenti e le associazioni del mondo dei giovani.

«Dire Via Crucis vuol dire pensare al dolore di Gesù – dice don Alessio Santini, responsabile della Pastorale giovanile di Prato – ma anche alle fatiche dei giovani di oggi. Giovani che fanno fatica a trovare un lavoro, a vedere un futuro, ad affrontare i fallimenti scolastici, familiari, affettivi. Eppure dentro il cuore dei giovani c’è anche la possibilità di futuro, basta saper accendere, risvegliare in loro il desiderio di cose belle, vere, pulite. In questo modo la Via Crucis si trasforma in Via Lucis».

Fonte: Comunicato stampa
Prato, venerdì 7 aprile la via crucis dei giovani nel Polo scolastico di via Reggiana
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento