Vita Chiesa
stampa

QUARESIMA, UN SUSSIDIO DELLA CHIESA ITALIANA

"La pietra scartata ora è pietra angolare". È il titolo del sussidio che la Cei ha pubblicato in questi giorni per l'animazione liturgico-pastorale del tempo quaresimale e pasquale. L'opuscolo, promosso dagli Uffici e dagli Organismi della Cei, si divide in tre parti e si apre con la presentazione di mons. Giuseppe Betori, segretario generale della Cei. "Questo sussidio – scrive mons. Betori - intende offrire alcuni strumenti a sostegno del cammino di fede delle nostre comunità cristiane, perché ogni discepolo possa fondare la sua vita sulla solida roccia del Cristo risorto. La prima parte ci pone in ascolto della Parola, roccia da cui sgorga l'acqua viva per la nostra sete. La Parola di Dio infatti, accolta e pregata, trasforma i nostri cuori di pietra in cuori di carne. Nella seconda parte vengono proposte cinque celebrazioni vigiliari che accompagnano le domeniche di Quaresima, aiutandoci a entrare nella verità della Parola celebrata: noi pellegrini di ogni ricerca facciamo nella preghiera l'esperienza di un incontro che libera e fa riposare". Tra le novità del sussidio la proposta di uno schema di Via Crucis preparato dai giovani dell'Ufficio di pastorale giovanile della Conferenza episcopale tedesca: "Uno strumento significativo e tradizionale nel nostro cammino quaresimale – afferma mons. Betori - è la Via Crucis, che quest'anno viene proposta seguendo uno schema elaborato dai giovani tedeschi in vista della Gmg 2005". Il sussidio è disponibile on line: www.chiesacattolica.it .
Sir

QUARESIMA, UN SUSSIDIO DELLA CHIESA ITALIANA
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento