Vita Chiesa
stampa

RUSSIA-SANTA SEDE: NAVARRO, ANCORA NESSUNA INFORMAZIONE SULL'ESPULSIONE DI MONS. MAZUR

Dopo più di due settimane, la Santa Sede non ha avuto ancora nessuna informazione sull'espulsione dal territorio della Federazione Russa di mons. Jerzy Mazur, avvenuta il 19 aprile scorso. A dare "delucidazioni" ai giornalisti sulla complessa e delicata vicenda che ha coinvolto il vescovo della diocesi cattolica di S. Giuseppe a Irkutsk, in Siberia orientale, è stato oggi il direttore della Sala stampa vaticana, Joaquin Navarro-Valls, che ricostruendo i fatti ha precisato: "La Santa Sede era subito intervenuta chiedendo spiegazioni al Ministero degli Affari Esteri della Federazione Russa sulle motivazioni che avessero indotto le autorità di frontiera a rifiutare l'ingresso al presule". "Con sorpresa", ha aggiunto Navarro, "si deve constatare che dopo più di due settimane non sono ancora giunte le informazioni richieste". La vicenda del vescovo Mazur aveva riaperto il dibattito sulle relazioni "diplomatiche" tra Russia e Santa Sede, suscitando commenti e prese di posizione dalle due parti, anche nella prospettiva dell'auspicato viaggio del Papa in quelle terre, secondo alcuni reso più difficile anche dalla recente "elevazione" a diocesi delle quattro amministrazioni apostoliche presenti nel territorio della Federazione Russa.
Sir

RUSSIA-SANTA SEDE: NAVARRO, ANCORA NESSUNA INFORMAZIONE SULL'ESPULSIONE DI MONS. MAZUR
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento