Vita Chiesa
stampa

SANTA SEDE: PRESENTATE LE INIZIATIVE PER LA NASCITA DELLO STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO

Parole chiave: santa sede (315)

Una mostra, un convegno di studi ed un concerto. Sono le tre iniziative promosse dal Governatorato dello Stato della Città del Vaticano in occasione dell'80° anniversario della firma dei Patti Lateranensi (11 febbraio 1929), che hanno segnato la nascita dello Stato della Città del Vaticano. “La mostra avrà luogo nel Braccio di Carlo Magno dall'11 febbraio al 10 maggio – ha spiegato il card. Giovanni Lajolo, Presidente del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano, e porta il titolo "1929-2009 – Ottanta anni dello Stato della Città del Vaticano". Per prepararla è stata costituita una Commissione scientifica presieduta da mons. Renato Boccardo, segretario del Governatorato. La Mostra – ha aggiunto il cardinale - si articola in 5 sezioni: la prima riguarda il Vaticano prima del 1929 presentandone l'immagine nei secoli. La seconda è dedicata a Pio XI, Achille Ratti, l'artefice della Conciliazione ed il grande costruttore delle strutture giuridiche ed architettoniche del nuovo Stato, la terza si riferisce agli stessi Patti Lateranensi, la quarta illustra la costruzione dello Stato, cioè i progetti e le realizzazioni dei nuovi edifici e l'ultima è dedicata ai sei Pontefici succeduti a Pio XI, ciascuno dei quali ha lasciato la sua impronta”. Altrettanto importante è poi il Convegno di studi, (12-14 febbraio), “Un piccolo territorio per una grande missione” che, ha annunciato Lajolo, vedrà la partecipazione, tra gli altri, dei cardinali Tarcisio Bertone, Segretario di Stato, Jean-Louis Tauran, Presidente del Pontificio Consiglio per il Dialogo interreligioso e Achille Silvestrini, prefetto emerito della Congregazione per le Chiese Orientali. Infine il concerto (12 febbraio): la Our Lady's Choral Society della cattedrale di Dublino e la Rte Concert Orchestra di Dublino eseguiranno l'oratorio di G. F. Haendel "Il Messia". “Figura ispiratrice delle tre iniziative è Pio XI che all'epoca operò per assicurare alla Santa Sede la capacità e la possibilità per condurre la sua missione” ha dichiarato mons. Boccardo rileggendo alcuni passaggi del discorso di papa Ratti ai parroci e ai quaresimalisti di Roma, l'11 febbraio 1929. Dal canto suo Barbara Jatta, responsabile del Gabinetto delle Stampe e Disegni della Biblioteca Apostolica Vaticana ha annunciato che saranno esposti i documenti originali firmati dei Patti Lateranensi oltre ad un plastico di legno, in scala 1/333, che ripropone l'intero Stato Vaticano con tutti i suoi edifici.
Sir

SANTA SEDE: PRESENTATE LE INIZIATIVE PER LA NASCITA DELLO STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento