Vita Chiesa
stampa

SIENA, GIORNATA DEL MALATO, L'ARCIVESCOVO IN VISITA PASTORALE AI MALATI DELLE SCOTTE

Parole chiave: sanit (485), siena (86), antonio buoncristiani (5), ospedali (43)

La seconda settimana di febbraio sarà dedicata alla spiritualità per  tutti i pazienti, visitatori e dipendenti del policlinico Santa Maria alle Scotte. Dall'8 all'11 febbraio l'Arcivescovo di Siena, monsignor Antonio Buoncristiani, ogni giorno sarà in visita pastorale in tutti i lotti dell'ospedale. E' la prima volta dalla costruzione delle Scotte che viene organizzata una simile iniziativa, con l'obiettivo di rendere più sereno il percorso ospedaliero di tanti pazienti, anche in occasione della Giornata Mondiale del Malato che si svolgerà il prossimo 11 febbraio. In particolare martedì 8 febbraio l'Arcivescovo, alle 15, sarà presente presso il centro direzionale per salutare tutto il personale tecnico-amministrativo. Successivamente visiterà i reparti di Rianimazione e i piccoli pazienti ricoverati presso il IV lotto; mercoledì 9 febbraio, dalle 15 alle 17, visiterà la direzione sanitaria e il I lotto e incontrerà gli operatori sanitari; giovedì 10 febbraio, dalle 9 alle 17, visiterà il III e il II lotto, incontrerà tutti i volontari che prestano servizio in ospedale e il personale dell'ufficio  tecnico. L'ultimo appuntamento è per venerdì 11 febbraio: in mattinata monsignor Buoncristiani incontrerà tutti coloro che hanno la necessità di esporgli particolari situazioni o problematiche. Successivamente incontrerà i sacerdoti cappellani. Infine, alle ore 16, si terrà la tradizionale Santa Messa per i malati, celebrata al piano 1s, nel corridoio che porta al I lotto.

SIENA, GIORNATA DEL MALATO, L'ARCIVESCOVO IN VISITA PASTORALE AI MALATI DELLE SCOTTE
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento