Vita Chiesa
stampa

Spagna: il card. Omella nuovo presidente dei vescovi, il card. Osoro vice presidente

L’arcivescovo di Barcellona, il card. Juan José Omella, è stato eletto oggi, presidente della Conferenza episcopale spagnola (Cee) per il quadriennio 2020-2024. La votazione è avvenuta nell’ambito della CXV Assemblea plenaria della Cee, in corso dal 2 al 6 marzo, a Madrid.

card. Juan José Omella

L’elezione è avvenuta stamattina, alla seconda votazione. Su 87 voti il card. Omella ne ha ricevuti 55; mons. Sanz Montes 29; il card. Osoro, mons. García Beltrán e mons. Iceta uno. Il card. Omella sostituisce nell’incarico l’arcivescovo di Valladolid, card. Ricardo Blázquez Pérez, presidente della Cee dal 2014. L’arcivescovo di Barcellona, nato a Cretas, nell’arcidiocesi di Zaragoza, il 21 aprile 1946, è stato creato e pubblicato cardinale, da Papa Francesco, nel Concistoro del 28 giugno 2017, del Titolo di Santa Croce in Gerusalemme.

L’arcivescovo di Madrid, il card. Carlos Osoro, è stato eletto vice presidente dei vescovi spagnoli per il quadriennio 2020-2024. L’elezione è avvenuta oggi alla terza votazione. Su 87 voti ne ha ottenuti 47; i restanti 40 sono andati a mons. Sanz Montes. Il card. Osoro sostituisce il card. Antonio Cañizares, che occupava l’incarico dal 2017. L’arcivescovo di Madrid, nato a Castañeda, nella diocesi di Santander, il 16 maggio 1945, è stato creato e pubblicato cardinale, da Papa Francesco, nel Concistoro del 19 novembre 2016, del Titolo di Santa Maria in Trastevere.

Fonte: Sir
Spagna: il card. Omella nuovo presidente dei vescovi, il card. Osoro vice presidente
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento