Vita Chiesa
stampa

Taizé, dal 28 dicembre a Roma il 35° Incontro europeo

Dal 28 dicembre 2012 al 2 gennaio 2013, il 35° incontro europeo organizzato dalla Comunità ecumenica di Taizé. Il 29 preghiera con il Papa in San Pietro.

Parole chiave: Taizé (2), Roma (32), giovani (504)

Si svolgerà a Roma, dal 28 dicembre 2012 al 2 gennaio 2013, il 35° incontro europeo organizzato dalla Comunità ecumenica di Taizé, in collaborazione con il Vicariato di Roma e la pastorale giovanile. Integrata nel programma dell’Anno della fede, quest’edizione del “Pellegrinaggio di fiducia sulla terra” permetterà ai giovani partecipanti “di compiere un pellegrinaggio alle sorgenti della fede e della carità”.
All’interno del pellegrinaggio, sabato 29 dicembre alle 18, i partecipanti saranno accolti da papa Benedetto XVI per una preghiera comune nella basilica di San Pietro. “La Comunità di Taizé - informa una nota - continua così nella sua instancabile ricerca di una convivenza pacifica tra i popoli come speranza per il futuro. Ne sono un esempio gli ultimi momenti d’incontro in Africa: in Ruanda, a Kigali, dal 14 al 18 novembre scorsi, con la partecipazione di 8.500 giovani provenienti da 35 Paesi, e il più recente viaggio effettuato in Congo dal priore della Comunità di Taizé, frère Alois, assieme a due fratelli, a Goma, nel Nord Kivu”. “La Comunità di Taizé - prosegue la nota - invita le famiglie e le comunità religiose della diocesi di Roma ad accogliere e dare ospitalità a questi giovani pellegrini, provenienti da tutti i Paesi europei, che vogliono e cercano di camminare su sentieri di fiducia”. Info: www.taize.it/roma.

Fonte: Sir
Taizé, dal 28 dicembre a Roma il 35° Incontro europeo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento