Vita Chiesa
stampa

VALDESI: DAL 21 AL 26 AGOSTO IL SINODO DELLE CHIESE METODISTE E VALDESI

Parole chiave: evangelici (21), valdesi (20)

Dal 21 al 26 agosto si svolgerà a Torre Pellice (To), capoluogo delle “Valli Valdesi” del Piemonte, il Sinodo delle chiese metodiste e valdesi. Tra i temi in discussione quest'anno figureranno la primavera democratica nei paesi arabi, le politiche migratorie, il 150° anniversario dell'Unità d'Italia, ma anche una profonda riflessione sullo stato di salute del nostro paese. È quanto ha anticipato la pastora Maria Bonafede, moderatora della Tavola valdese (organo esecutivo dell'Unione delle chiese metodiste e valdesi), in una intervista rilasciata all'Agenzia stampa NEV: ”Non siamo abituati a generalizzare, e certo non iniziamo oggi, ma ci pare che la crisi di credibilità e la debolezza di visione attraversino tutti gli schieramenti politici. Siamo una chiesa e non intendiamo invadere terreni che non sono nostri ma la situazione impone a noi come a tante altre espressioni religiose, culturali e sociali di operare per il bene della città e della nostra comunità civile. Occorrono idee, professionalità, energie morali, volti nuovi". L'assemblea sinodale è il massimo organo decisionale della Chiesa, a cui partecipano 180 membri con diritto di voto - pastori e “laici” in numero uguale. Un culto solenne, che si terrà il 21 agosto alle 15.30 nel tempio di Torre Pellice, darà il via a questo significativo appuntamento nell'ambito del protestantesimo storico italiano. La predicazione è affidata al pastore Massimo Aquilante, presidente della Federazione delle chiese evangeliche in Italia. (Sir)

VALDESI: DAL 21 AL 26 AGOSTO IL SINODO DELLE CHIESE METODISTE E VALDESI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento