Vita Chiesa
stampa

VATICANO: DISAVANZO DI 9 MILIONI DI EURO PER LA SANTA SEDE NEL 2007

Parole chiave: santa sede (315)

Entrate per 236.737.207 euro e uscite per 245.805.167 euro: sono queste le cifre del bilancio consolidato della Santa Sede per il 2007, comunicate stamane della Sala stampa vaticana. Il disavanzo è di 9.067.960 euro, dopo che negli ultimi tre esercizi (2004, 2005 e 2006) si erano registrati risultati positivi per 15.206.587 di euro. Le attività istituzionali (Segreteria di Stato, dicasteri, congregazioni, pontifici consigli ecc.) assorbono 125,4 milioni di euro, mentre le attività finanziarie hanno avuto un avanzo di 1,4 milioni di euro, a fronte dei 13,7 milioni del 2006 (flessione dovuta prevalentemente al calo del dollaro). Il settore immobiliare ha avuto, invece, un risultato positivo per 36,3 milioni di euro. Negativo per 14,6 milioni il saldo dei “media” (Radio Vaticana e “Osservatore”) mentre in utile sono la tipografia (+ 1 milione), il Centro televisivo (+ 459 mila euro) e la libreria (+ 1,6 milioni). I dipendenti della curia romana sono 2748, mentre quelli del governatorato 1795. Nell'anno 2007 sono state assunte 146 persone. Tra le voci più positive il flusso crescente di visitatori ai Musei Vaticani, che hanno raggiunto i 4,3 milioni. L' “Obolo di San Pietro” ha toccato i 79,8 milioni di dollari: maggiori donatori sono Usa 28,29%, Italia 13,04%, Germania 6,08%. Nei contributi dalla diocesi in testa la Germania col 31,57%, seguita da Usa 28,31% e Italia 18,90%.
Sir

VATICANO: DISAVANZO DI 9 MILIONI DI EURO PER LA SANTA SEDE NEL 2007
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento