Vita Chiesa
stampa

Vaticano: concerto «con i poveri e per i poveri». Morricone e Frisina dirigono coro e orchestra

Sarà il Premio Oscar Ennio Morricone a dirigere l’Orchestra Roma Sinfonietta e il Coro dell’Accademia nazionale di Santa Cecilia per la seconda edizione del concerto «con i poveri e per i poveri» che avrà luogo nell’aula Paolo VI in Vaticano il 12 novembre alle ore 18.30.

Manifesto del Concerto

«Il maestro eseguirà alcuni brani tratti dai suoi più celebri lavori e dalle colonne sonore composte nei suoi 60 anni di carriera. Accanto a lui, mons. Marco Frisina dirigerà – si legge in una nota – la stessa orchestra e il Coro della diocesi di Roma in due brani sacri e guiderà i presenti lungo questo itinerario musicale offrendo riflessioni sui temi portanti del Giubileo e della carità». L’evento organizzato dalla Nova Opera onlus e dal Coro della diocesi di Roma è patrocinato dal Pontificio Consiglio per la promozione della nuova evangelizzazione e dalla Fondazione San Matteo in memoria del card. Van Thuân, «va a porsi in chiusura del Giubileo della misericordia ed è volto a sostenere il Segno di carità di Papa Francesco per il Giubileo: la costruzione della nuova cattedrale a Moroto in Uganda e di una scuola agraria in Burkina Faso». A questo scopo saranno interamente devolute le offerte che i presenti potranno liberamente donare al termine del Concerto. Numerose le associazioni che collaborano alla realizzazione dell’evento, durante il quale i posti d’onore saranno riservati «ai fratelli più bisognosi».

Come ulteriore gesto concreto di solidarietà, al termine del concerto, i giovani del Coro della diocesi di Roma e i volontari del Giubileo distribuiranno un pasto a chi è nel bisogno e un piccolo dono a ricordo della serata. Per partecipare alla serata: www.concertoperlacarita.org.

Vaticano: concerto «con i poveri e per i poveri». Morricone e Frisina dirigono coro e orchestra
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento