Vita Chiesa
stampa

Vescovi toscani, «vicinanza a mons. Tardelli» e «convinta condivisione del suo operato»

«Fraterna vicinanza a mons. Fausto Tardelli, vescovo di Pistoia». È quanto esprimono i vescovi delle Chiese della Toscana, in una nota diffusa pochi minuti fa, a firma del card. Giuseppe Betori, arcivescovo di Firenze e presidente della Conferenza episcopale toscana.

Il card. Giuseppe Betori

I vescovi delle Chiese della Toscana, si legge ancora nella nota, «manifestano convinta condivisione dell’operato» di mons. Tardelli «nella difficile situazione in cui la comunità cristiana pistoiese si è trovata a vivere la testimonianza evangelica nel compito dell’accoglienza fraterna, nella difesa della dignità di ogni persona umana, nel libero e sereno esercizio dell’azione ecclesiale in ambito dottrinale, liturgico e caritativo». Il riferimento è alle polemiche contro don Massimo Biancalani, travolto dagli insulti sui social dopo aver postato una foto in piscina con i migranti che lavorano come cuochi e camerieri per la onlus «Gli amici di Francesco». Sulla vicenda era intervenuta la Diocesi di Pistoia e lo stesso vescovo, mons. Fausto Tardelli, attirandosi così anche lui al centro di forti critiche oltre che di travisamenti del suo operato.

 

Fonte: Sir
Vescovi toscani, «vicinanza a mons. Tardelli» e «convinta condivisione del suo operato»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento