Ambiente

Ultimi contenuti per il percorso 'Ambiente'

Un tempo per fermarsi a riflettere sul destino della casa comune. È il “Tempo del Creato” che dal 1 settembre va fino al 4 ottobre, ma che quest’anno, per la Chiesa in Italia, introduce anche alla prossima Settimana Sociale prevista a Taranto dal 21 al 24 ottobre che ha per titolo «Il pianeta che speriamo. Ambiente, lavoro, futuro. #tuttoèconnesso».

“L’azzeramento delle emissioni globali di CO2 in atmosfera entro il 2050, fissato negli obiettivi globali ed europei, potrebbe richiedere un piano di riforestazione di almeno 1,6 miliardi di ettari, una superfice 5 volte più grande dell’India e superiore all’estensione di tutti i terreni agricoli esistenti sul Pianeta. Un piano irrealistico e pericoloso, basato su impegni difficilmente misurabili di governi e aziende: se l’approccio rimane quello attuale, l’uso intensivo della terra a scopo di compensazione da parte dei grandi inquinatori porterà all’aumento della fame e delle disuguaglianze nel mondo”. È l’allarme lanciato da Oxfam con un nuovo rapporto, pubblicato oggi.

“Sono in corso le ultime operazioni di recupero delle ultime parti del relitto del motopesca Bora Bora, che naufragò nel 2019 infrangendosi sulle pareti rocciose dell’isola di Montecristo, perla dell’Arcipelago Toscano e parte dell’area Pelagos, ovvero il santuario dei Cetacei”. Lo rende noto oggi il Ministero della Transizione ecologica (Mite). 

Per la protezione dei lavoratori dai rischi causati dalle elevate temperature, l’assessorato alla salute della Regione Toscana, guidato da Simone Bezzini, ha inviato alle associazioni di categoria una serie di linee di indirizzo, in seguito a una recente riunione con i componenti del Comitato regionale sulla sicurezza nei luoghi di lavoro.

Il futuro parte dalla scuola. Sono 17 gli studenti di sei scuole fiorentine coinvolte nel progetto “L’economia circolare va in classe” che, in rappresentanza di 600 dei loro stessi compagni di corso di studio che hanno preso parte all’iniziativa, hanno presentato idee e progetti sul tema dell’economia circolare, la sostenibilità e l’agenda 2030. Il progetto realizzato da UCID Firenze con il contributo di Fondazione CR Firenze e la supervisione scientifica di CircularCamp.