Clima

Ultimi contenuti per il percorso 'Clima'

(Bruxelles) Alla vigilia della Cop15 di Copenaghen, nel 2009, «tutti speravano in un accordo vincolante, che sostituisse il Protocollo di Kyoto», ma «quella speranza non si è concretizzata» e «poco o di fatto nulla è cambiato da allora». Riparte da lì il «Rapporto ai vescovi della Commissione degli episcopati della Comunità europea (Comece) sulla protezione del clima», che un gruppo di cinque esperti ha pubblicato alla vigilia della Cop21 di Parigi.

Al summit sul clima organizzato a Lima, in Perù, dalle Nazioni Unite, forte l’eco delle contraddizioni di un Continente sempre in bilico. Il vescovo di Umtata (Sudafrica), Sithembele Anton Sipuka: «I poveri inquinano perché vivono in situazioni soffocanti e sovrautilizzano le risorse perché hanno bisogno di sopravvivere». Difficile innescare lo sviluppo senza inquinare