Terremoti

Ultimi contenuti per il percorso 'Terremoti'

Viaggio a Montereale, nell'area del «doppio cratere», vale a dire la zona colpita prima dal sisma del 2009 e poi da quello del 2016. Tra burocrazia e lungaggini «le ricostruzioni» stentano a partire. Le speranze adesso si appuntano tutte sulla ordinanza n. 51 del 28 marzo 2018 riguardante gli «interventi di ricostruzione su edifici pubblici e privati già interessati da precedenti eventi sismici» che dovrebbe mettere un po' di ordine nella normativa da applicare.

Stefano Russo, vescovo di Fabriano-Matelica e presidente del Comitato per la valutazione dei progetti di intervento a favore dei beni culturali ecclesiastici e dell'edilizia di culto è stato ricevuto dalla Commissione Ambiente della Camera a proposito del decreto legge 55/2018 su nuovi interventi per la ricostruzione delle zone terremotate del Centro Italia

Ricostruzione post terremoto: inaugurata la Scuola Secondaria di Primo Grado «Carlo Alberto Dalla Chiesa» di Esanatoglia (MC), alla Presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. È la sesta scuola ricostruita dalle Misericordie d'Italia grazie a Hitachi, Gruppo Almaviva, Università e Orto Botanico di Padova, Afidamp, Ipsseoa Costaggini.

Mentre per controlli, in via precauzionale, Trenitalia ha deciso a scopo di sospendere la circolazione lungo la linea ferroviaria Civitanova Marche-Macerata per effettuare i rilievi sulla tenuta della strada ferrata e le scuole a Pieve Torina sono state immediatamente chiuse, arriva la «voce» di monsignor Francesco Giovanni Brugnaro, arcivescovo della diocesi di Camerino-San Severino Marche, a prestare un segnale di incoraggiamento in questi attimi così concitati.