Arte

Ultimi contenuti per il percorso 'Arte'

Si sono concluse poco prima delle 11 di questa mattina, al Museo archeologico e d'arte sacra della Maremma, le operazioni di movimentazione della tavola “Madonna delle ciliegie”, che sarà trasferita a Siena per essere esposta nel contesto della mostra “Masaccio. Madonna del solletico. L'eredità del cardinal Antonio Casini, principe senese della Chiesa”.

Il protocollo, dalla durata di tre anni, prevede interventi di analisi e monitoraggio a cura della Soprintendenza, con il coinvolgimento del CNR, e il successivo restauro vero e proprio a cura dell'Opificio delle Pietre Dure sotto la supervisione di un comitato scientifico e grazie ad un gruppo tecnico che verranno costituiti ad hoc

Dal 14 maggio al 31 dicembre 2021, una installazione permetterà per la prima volta la lettura ravvicinata del celebre ritratto di Dante nella Cattedrale di Firenze. Presentazione del programma delle Celebrazioni dantesche a cura dell'Opera di Santa Maria del Fiore, dell'Opera di Santa Croce e della Certosa di Firenze - Comunità di San Leolino

«Il rapporto tra l’arte e la città sta attraversando un momento difficile. Il rispetto per l’arte e la cultura è totalmente violato dal comportamento inammissibile di persone che non ne tengono conto, La situazione è insostenibile, è necessario qualche intervento risolutivo». Con queste parole il cardinale Giuseppe Betori si è riferito questa mattina ai fatti avvenuti nei giorni scorsi in piazza Santo Spirito, rispondendo ai giornalisti a margine di una conferenza stampa.

«Verso un nuovo tempo» è il progetto con cui la basilica di Santa Croce a Firenze si prepara ad affrontare la ripartenza. L’Opera di Santa Croce e la Comunità Francescana, in stretta collaborazione con il Fondo edifici di culto e il comune di Firenze, proprietari del complesso monumentale, hanno messo a punto una nuova strategia di valorizzazione e di gestione.