Acec

Ultimi contenuti per il percorso 'Acec'

In oltre 80 Sale della Comunità in tutta Italia sono in corso le proiezioni speciali di «Aquile randagie», fino a domani a mercoledì 2 ottobre. Un'uscita evento per l'esordio al lungometraggio di Gianni Aureli che per la prima volta nella cinematografia italiana racconta il mondo degli scout e lo fa da una prospettiva inattesa, intrecciando una storia dello scoutismo alla storia della resistenza italiana. 

«Fedi in gioco a scuola» è il titolo della rassegna cinematografica sul dialogo interreligioso promossa dall'Acec - con il supporto di Miur e Mibac - per educare gli studenti italiani e i loro compagni immigrati all'incontro e al confronto. Il tutto attraverso il linguaggio cinematografico. Per scoprire, anche attraverso i film, l'assurdità di pregiudizi, razzismi, discriminazioni e per lavorare sui concetti di pace, solidarietà, responsabilità e non violenza, valori base della cittadinanza inclusiva.

«Cinema Paradiso» più forte che mai. Parte infatti l'attesa multiprogrammazione per le sale monoschermo per essere più competitive sul territorio, in linea con le nuove esigenze del pubblico e le dinamiche di fruizione. Sono 243 le Sale della comunità Acec (Associazione cattolica esercenti cinema) che aderiranno alla sperimentazione: la possibilità per una sala di programmare, nel corso della stessa giornata, prodotti cinematografici distinti e di diverso genere.

Al via oggi la 74ª edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia (30 agosto – 9 settembre 2017). L’Associazione cattolica esercenti cinema (Acec) e l’Associazione nazionale dei circoli cinematografici italiani (Ancci) sono al Lido di Venezia con un proprio stand per seguire tutto il Festival, i film in cartellone, ma anche per organizzare una serie di appuntamenti per gli addetti ai lavori.

Nasce un tavolo di lavoro, coordinato dall’Ufficio nazionale per le comunicazioni sociali (Ucs) della Cei e composto da Fisc (la federazione che raggruppa 191 testate diocesane), Corallo (associazione cui fanno capo 197 radio e 62 tv di tutte le Regioni, 2 consorzi radio, 1 agenzia d’informazione) e Acec (associazione rappresentativa delle 804 Sale della Comunità). Obiettivo: accompagnare le diocesi italiane nella ricezione della nuova «disciplina dei contributi diretti alle imprese editrici di quotidiani e periodici».