Agesci

Ultimi contenuti per il percorso 'Agesci'

Il Masci (Movimento Adulti Scout Cattolici Italiani), aderendo con convinzione al mese del Creato proposto dal Movimento Laudato si’, festeggia, il 2 ottobre, la Giornata dell’adulto scout “proponendo di vivere, in mezzo al verde e lontano dal rumore della nostra abituale vita, momenti di riflessione critica e funzioni religiose ricche di riferimenti alla cura del creato”. 

Educazione delle giovani generazioni e impegno sui territori. È questa la doppia vocazione degli Scout Agesci che si fa concretezza nelle attività compiute nelle comunità parrocchiali, negli oratori, nelle piazze. Uno stile che è testimonianza anche contro le forme di criminalità organizzata, soprattutto in quei territori e verso quei giovani che sono a rischio

I giornali hano dato ampio risalto, in questi giorni, alla vicenda che ha coinvolto un gruppo di scout tra i 16 e i 20 anni (nel linguaggio scout, la fascia di età che compone il «clan»), colpito da una tempesta di neve sulle montagne pistoiesi. Pubblichiamo il comunicato con cui l’Agesci toscana spiega quello che è accaduto.

“Ci state già aiutando con il vostro supporto, per favore, non dispiacetevi perché noi siamo qui e voi lontani. Siete sempre tutti nei nostri cuori e il vostro sostegno è essenziale per il nostro divenire”. È il breve testo del messaggio della capo guida ucraina inviata all’Agesci, che, attraverso i propri incaricati internazionali, segue costantemente quanto sta accadendo in Ucraina. 

In oltre 80 Sale della Comunità in tutta Italia sono in corso le proiezioni speciali di «Aquile randagie», fino a domani a mercoledì 2 ottobre. Un'uscita evento per l'esordio al lungometraggio di Gianni Aureli che per la prima volta nella cinematografia italiana racconta il mondo degli scout e lo fa da una prospettiva inattesa, intrecciando una storia dello scoutismo alla storia della resistenza italiana.